Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Rappuoli: "Io sono ottimista. L'inverno sarà duro, ma in primavera arriveranno cure efficaci"

  • a
  • a
  • a

"Io vedo la situazione Coronavirus con più ottimismo rispetto alla maggioranza delle persone". Lo confida all’Adnkronos Rino Rappuoli, fondatore di Gsk Vaccines a Siena e coordinatore del Monoclonal Antibody Discovery (Mad) Lab di Fondazione Toscana Life Sciences, impegnato nello sviluppo del super anticorpo contro Sars-CoV-2.

Secondo Rappuoli "l’inverno sarà duro, ma ormai conosciamo meglio questo virus. E dalla primavera dell’anno prossimo arriveranno cure efficaci, in modo che il prossimo inverno probabilmente questo virus non ci sarà più".

"In estate - prosegue Rappuoli - ci si era illusi che il virus fosse scomparso, ma io ho sempre previsto che sarebbe tornato in autunno. Ora però il sistema è pronto, abbiamo esperienza e sappiamo gestire positivi e malati: non a caso i decessi adesso sono molto più bassi" continua Rappuoli . "Ora l’unica arma che abbiamo sono mascherine e distanziamento - conclude lo scienziato - che però funzionano molto bene. Allora - conclude - ricordiamo di usare la mascherina quando serve: io non la metto quando cerco funghi nei boschi, ma per il resto sì".