Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Zanardi, lievi miglioramenti che incoraggiano

  • a
  • a
  • a

Alex Zanardi, ricoverato presso l'ospedale San Raffaele di Milano, sarà sottoposto a un nuovo intervento cranio-facciale. La data non è stata ancora fissata, ma sarà il sesto da quando è rimasto coinvolto nel terribile incidente in handbike nei pressi di Pienza. La prima struttura che si è presa cura di lui è stata il Policlinico delle Scotte, dove ha avuto alcune operazioni urgenti ed è stato tenuto a lungo in coma farmacologico per permettere al suo fisico di assorbire il violento trauma.

 

 

 

Dopo sver lasciato Siena, è stato trasferito in una clinica privata di Lecco e, dopo pochi giorni, appunto al San Raffaele d'urgenza, visto l'aggravarsi delle sue condizioni. Adesso si stanno registrando progressi nel suo quadro clinico, lenti ma incoraggianti sulla strada del recupero del campione paralimpico. I medici, comunque, si mantengono rigorosamente prudenti, sostenendo che sia ancora presto per definire una prognosi. Zanardi reagisce agli stimoli, ma la situazione rimane complessa.