Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, l'assessore Tirelli si avvicina a Roma

  • a
  • a
  • a

Si sta per concludere il viaggio a piedi sulla via Francigena dell'assessore al turismo del Comune di Siena, Alberto Tirelli, partito il 18 settembre da San Gimignano con un gruppo di amici, con l'obiettivo di raggiungere Roma domani (27 settembre) e partecipare all'Angelus di papa Francesco. Un vero e proprio pellegrinaggio in 9 tappe di circa 35 chilometri al giorno, nel corso del quale l'amministratore, oltre a vivere le sensazioni del cammino e dell'impresa, ha anche avuto una serie di incontri con i colleghi di altre municipalità collocate sul tragitto, che hanno accolto lui e i suoi compagni per dare conforto e per confrontare idee e programmi di rilancio dei rispettivi territori. Giovedì 24, a Viterbo, il gruppo ha incontrato il sindaco Giovanni Arena nel giardino del Palazzo dei priori, dove è stato timbrato l'attestato dei 100 chilometri da Roma. Ieri (25 settembre), sosta a Vetralla, al termine del quale l'amministrazione locale ha emesso un comunicato: "E’ stato un piacere e un onore aver ospitato l’assessore al turismo, commercio e attività produttive del Comune di Siena Alberto Tirelli, con il quale ci siamo intrattenuti a lungo per parlare di Via Francigena e di turismo in generale. Avere un confronto e una futura collaborazione con un Comune come quello di Siena ci riempie di orgoglio".