Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, Graziani lascia le Scotte

  • a
  • a
  • a

Francesco Graziani sta meglio e ha lasciato l’ospedale di Siena, dopo l’operazione di lunedì scorso. L’ex bomber di Torino e Roma, campione del mondo nel 1982 con la Nazionale, il 4 settembre è precipitato al suolo da un’altezza di circa 7 metri e ha riportato danni a 11 costole e a 6 vertebre. Quando è stato in grado di essere spostato da Arezzo, dove vive, è stato portato alle Scotte ed è stato sottoposto a un intervento per rimuovere un grumo di sangue che si era formato tra la pleura e il polmone. E' andato tutto bene ed è stata scongiurata l'asportazione della milza, così "Ciccio"  è stato dimesso e nuovamente trasferito all'ospedale di Arezzo.