Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, venerdì arriva Matteo Salvini per sostenere Susanna Ceccardi. Sabato Renzi con Stefano Scaramelli

Alessandro Lorenzini
  • a
  • a
  • a

In Toscana si scalda la campagna elettorale per le regionali e a Siena tornano alcuni big della politica, impegnati nel tour a supporto dei candidati sul territorio. Mentre oggi, 26 agosto, il candidato di Toscana a Sinistra, Tommaso Fattori, sarà fra Suvignano e Monteroni e quello del centrosinistra Eugenio Giani sarà a Siena, scendono in campo anche i leader dei partiti. Venerdì mattina, 28 agosto, in piazza Indipendenza, tornerà il leader della Lega, Matteo Salvini, che alcuni giorni fa ha fatto visita alla fondazione Tls insieme alla candidata governatrice del centrodestra, Susanna Ceccardi. Domani sarà invece presente al “banchino” del Carroccio assieme ai candidati di Siena per il consiglio regionale, e alla stessa Ceccardi, in vista poi del trasferimento previsto in provincia di Arezzo nel pomeriggio. Per l’ex ministro dell’intero è un ritorno proprio in quella piazza dove nel 2018 fece il pieno, a favore dell’allora candidato a sindaco Luigi De Mossi, dando probabilmente una spinta decisiva a quella campagna elettorale. Possibile che ci sia un nuovo incontro anche con il primo cittadino di Siena. Dopo Salvini sarà la volta di Matteo Renzi: il numero uno di Italia Viva è annunciato a Siena sabato 29 agosto, accompagnato dal capolista del movimento Stefano Scaramelli e da tutti i candidati al consiglio regionale. Dovrebbe anche essere il giorno dell’inaugurazione della nuova sede del partito, che servirà come base per lo sprint finale in vista delle elezioni regionali. Marco Rizzo, segretario nazionale del Partito Comunista, che in Toscana ha candidato Salvatore Catello come governatore, sarà invece a Siena il 9 settembre.