Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Furti a raffica in Valdelsa e fughe rocambolesche: sgominata banda di ladri

  • a
  • a
  • a

Sgominata dai carabinieri di Poggibonsi una banda autrice negli ultimi tempi di furti a raffica in varie località abitazioni di varie località della Valdelsa senese: Monteriggioni (in particolare in località Tognazza e Colonna) e Poggibonsi, dove in particolare è stata presa di mira la frazione di Staggia Senese. La banda era composta da stranieri con base in Toscana, che agivano servendosi di auto “pulite” ma intestate a prestanome e utilizzavano molteplici utenze telefoniche cellulari (intestate ad altrettante persone inesistenti) attivandone continuamente di nuove, per poter comunicare fra loro e rimanere inosservati. A permettere l’individuazione un’indagine complessa, che si è avvalsa delle più sofisticate tecnologie informatiche e dell’aiuto delle telecamere di sorveglianza installate dagli enti locali sulle principali arterie stradali dei comuni interessati. I ladri sono stati bloccati appena prima di portare a termine l’ennesimo furto. Non è mancato un inseguimento rocambolesco, terminato con la fuga a piedi nei boschi da parte di tre uomini, che hanno abbandonato la loro autovettura. I tre sono riusciti a dileguarsi ma sono emersi comunque elementi preziosi per gli investigatori, che hanno potuto ampliare la rosa di indizi, e hanno potuto segnalare all’autorità giudiziaria competente i presunti autori dei raid ladreschi. Gli elementi acquisiti hanno anche permesso agli investigatori di attribuire agli uomini individuati anche la responsabilità di ulteriori furti in abitazione commessi in altre province della Toscana, dei quali risponderanno alla magistratura. Il fenomeno dei furti acuito dopo il lockdown nella Valdelsa senese, è stato stoppato prontamente dai carabinieri.