Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, tenta un furto poi torna a recuperare il cellulare

  • a
  • a
  • a

Tenta di rubare in un supermercato, riesce a scappare ma poco dopo torna per recuperare il cellulare. Così una ragazza 19enne, di origine albanese ma residente nel Senese, è stata deferita alla Procura della Repubblica, Il fatto è avvenuto in un esercizio della periferia di Siena. La giovane, pensando di non essere vista, aveva infilato nella sua borsa merce per un valore di 50 euro, ma è stata notata dall'addetto alla sorveglianza antitaccheggio che ha dato l'allarme. Al momento di uscire, è stata fermata e invitata a mostrare ciò che aveva sottratto, ma in quel momento è intervenuto in suo aiuto un uomo che, dopo aver insultato il cassiere e il vigilante, si è dato alla fuga con la donna a bordo di un suv.

Nella borsa, oltre alla refurtiva, c'era anche il cellulare, da cui i poliziotti della Questura hanno provato a rintracciare la proprietaria, ma con enorme sorpresa, circa un'ora e mezzo dopo, la giovane è tornata al supermarket reclamando il telefono e la borsa. Gli agenti delle volanti, accertata la sua responsabilità nel tentativo di furto e acquisita la denuncia del titolare dell’esercizio commerciale, l'hanno deferita e le hanno sequestrato il cellulare.