Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alex Zanardi, Gusinu torna a parlarne

  • a
  • a
  • a

"Come ho avuto modo di dire nei giorni scorsi, nel caso di Alex Zanardi i miglioramenti si ottengono dopo molto tempo, mentre i peggioramenti possono arrivare all'improvviso". Parola di Roberto Gusinu, direttore sanitario del Policlinico delle Scotte di Siena, che è tornato a parlare del campione paralimpico, dimesso la scorsa settimana per essere portato in una clinica lecchese, dove è rimasto per pochi giorni prima di essere nuovamente trasferito, al San Raffaele di Milano, in terapia intensiva.

 

 

Sull’ipotesi che l'ex pilota di formula 1 possa aver contratto un’infezione, il luminare senese precisa: "Maggiore è la situazione di pericolo e più possono esserci problematiche del genere". 

 

 

 

Nel corso della permanenza a Siena, Zanardi è stato operato tre volte. Un quarto intervento lo ha riguardato a Milano dopo un aggravamento delle condizioni cliniche.