Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, Benini: "Morosità della Robur"

  • a
  • a
  • a

La Robur approda in consiglio comunale. Rispondendo alle interrogazioni di Fratelli d'Italia e Forza Italia, l'assessore allo sport Paolo Benini ha spiegato: "Esistono due delibere del 2017 sullo stadio. Per il campo dell’Acquacalda c’è un accordo con il Siena Nord per la gestione fino al 2027 a fronte di un impegno della società a svolgere lavori per circa due milioni di euro in dieci anni. Per ora, siamo a un milione e 200 mila, quindi ne rimangono circa 800 mila. Da questo punto di vista, ci sarebbe stata una cessione di gestione ad un’altra società. Poi abbiamo riscontrato 45 mila euro di morosità per la Tari sullo stadio, più altri 30 mila relativi al 2017 e al 2019. Ho mandato una raccomandata alla società per segnalare queste cose e per avere spiegazioni, ancora non ho ricevuto una risposta”.