Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, denunciato un piromane

  • a
  • a
  • a

E' stato individuato il piromane che tra il 22 e il 23 luglio ha appiccato il fuoco a Chiusdino, in località Frassini, prima ad alcune rotoballe e poi a un intero deposito, con all'interno un rimorchio carico di grano. I carabinieri, intervenuti sul luogo del secondo rogo, hanno subito sospettato la presenza della mano umana e, attraverso la risorsa di poter monitorare le immagini degli impianti di videosorveglianza dei Comuni, hanno identificato un'autovettura, la stessa, che si allontanava a gran velocità dai posti dove si erano sviluppate le fiamme.

 

 

 

Essendo la targa leggibile, e non trattandosi di mezzo rubato, i militari hanno rintracciato il proprietario che, messo alle strette, ha confessato. Ad animarlo non erano stati motivi di risentimento verso qualcuno, ma incomprensibili idee personali. Ha raccontato di aver usato un accendino: per questo i vigili del fuoco non hanno trovato inneschi per ricostruire la possibile origine dolosa. Il giovane è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena per incendio doloso e si prospetta per lui anche un costoso risarcimento dei danni.