Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Siena, tolti due posti auto alla polizia: amarezza

  • a
  • a
  • a

La riorganizzazione della sosta all’interno del palazzo della Prefettura,  a causa di una diatriba tra quest'ultima e l'amministrazione provinciale, suscita la protesta del sindacato di Polizia. “Siamo stati penalizzati noi per primi – spiega Mauro Marruganti, segretario Fsp Polizia di Stato – e in particolare proprio gli agenti che prestano servizio all’interno dell’edificio, ovvero quelli di vigilanza e i centralinisti. In pratica chi deve garantire la tutela di quel luogo  è il primo che non può parcheggiare la sua macchina, deve fare un giro lungo per trovare posto e rischia di fare tardi per il turno”. Inoltre la riorganizzazione al momento va a ingolfare piazza Iacopo della Quercia, andando ad aumentare la sosta selvaggia in zona. "Vorrei che il  presidente della provincia - conclude Marruganti, - che è un ex poliziotto e dovrebbe capire le nostre esigenze, ci ripensasse: si tratta di due posti, uno per la vigilanza e uno per un centralinista: poliziotti che lavorano per altri".