Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Rissa davanti alla villa della festa vietata, sei giovani denunciati. Quattro sono minorenni

  • a
  • a
  • a

Sei giovani - di cui quattro minorenni - sono stati denunciati per una rissa scatenata per futili motivi. Un ragazzo è rimasto ferito ed è finito all'ospedale, ne avrà per trenta giorni. E' accaduto nei pressi della villa di Porto Ercole, in provincia di Grosseto, in cui è stata organizzata la festa senza permessi per la quale sono stati denunciati padre e figlio. I due dovranno rispondere di diverse accuse.

I carabinieri, però, sono andati oltre e hanno denunciato anche i protagonisti della scazzottata che si era verificata proprio nei pressi della lussuosa villa, sempre nel territorio comunale di Monte Argentario.