Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lavoro nero, la guardia di finanza di Siena scopre un altro caso in un cantiere edile della Valdichiana

  • a
  • a
  • a

Una pattuglia della guardia di finanza, nel corso di un intervento presso un cantiere edile in Valdichiana per la sicurezza nei luoghi di lavoro, si è imbattuta in un lavoratore intento a svolgere le proprie mansioni “in nero”. Gli accertamenti, eseguiti anche con l’ausilio delle banche dati in uso, hanno permesso di rilevare l’irregolarità lavorativa, previdenziale ed assicurativa del soggetto, malgrado avesse dichiarato di essere correttamente impiegato per una società di consulenza di lavoro. La posizione è stata comunicata all'Ispettorato territoriale del lavoro, da cui è attesa di una pesante sanzione economica nei confronti del titolare dell’attività che, nel frattempo, ha regolarizzato il rapporto lavorativo.