Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ritrovato vivo l'uomo di 80 anni che si era perso nei boschi mentre era in cerca di funghi

  • a
  • a
  • a

E' stato ritrovato dal nucleo cinofili dei vigili del fuoco del comando provinciale di Siena l'80enne che si era perso ieri sera (27 giugno) nei boschi in località Cornocchia, nel comune di Sovicille, Era ancora in vita ed è stato portato all'ospedale Le Scotte di Siena con l'elicottero Drago del nucleo dei vigili del fuoco di Arezzo. Sul posto è intervenuto anche un'Unità di comando locale (Ucl), il personale dei nuclei di Topografia applicata al soccorso (Tas), gli uomini del reparto Speleo alpino fluviale (Saf) e dei Sistemi aeromobili a pilotaggio remoto (Sapr). Alle operazioni hanno partecipato anche la polizia di Stato e i carabinieri

 

 

L'uomo, originario di Firenze, si è addentrato tra gli alberi perché voleva cercare funghi, ma non essendo pratico della zona, aveva perso l'orientamento. Prima che il suo cellulare perdesse la linea, aveva fatto in tempo a lanciare l'allarme telefonando alla moglie. Così sono scattate le le operazioni per rintracciarlo.