Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ubriaco, 19enne litiga con la sua ragazza e perde il controllo in piazza del mercato: la polizia lo porta in questura, sanzionato

  • a
  • a
  • a

Piazza del Mercato, già al centro di una serie di episodi di microcriminalità che hanno fatto in modo che il sindaco Luigi De Mossi e le forze dell'ordine corressero ai ripari per porre rimedio, è stata nuovamente protagonista di una serata movimentata. Ieri (24 giugno) intorno alle 21.30 è scattato l'allarme per schiamazzi che hanno fatto pensare all'ennesima rissa dalle parti del Tartarugone. Sono intervenute le volanti della Questura, ma gli agenti hanno trovato un giovane, di 19 anni palesemente alterato dall'alcol, che piangeva e urlava, trattenuto da un coetaneo.

 

Il ragazzo, residente a Siena, aveva litigato con la sua fidanzata. che nel frattempo se ne era andata, e aveva cominciato a gridare e ad agitarsi malgrado i tentativi di calmarlo messi in atto dall'amico. Accompagnato in Questura, è stato identificato ed è emerso che ha alcuni precedenti a carico per reati contro il patrimonio. E' stato sanzionato per ubriachezza molesta e la sua posizione è al vaglio della divisione anticrimine per l’emissione nei suoi confronti di una misura di prevenzione.