Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il comandante della Municipale indagato per stalking. I suoi legali: "Respinge questa ipotesi grave e infamante"

  • a
  • a
  • a

Il comandante della polizia municipale di Siena Cesare Rinaldi risulta indagato per stalking dalla procura senese su denuncia di una donna per fatti avvenuti nei mesi scorsi. Tra ieri (19 giugno) e oggi sono stati perquisiti il suo domicilio, i suoi veicoli e anche il suo ufficio nel comando in via Tozzi. 

 

 

Rinaldi nega ogni accusa, come ribadito dai suoi legali:  "Contesta con fermezza la grave e infamante ipotesi di reato su cui sono in corso investigazioni e nell’ambito delle quali sono state svolte le ampie e approfondite attività di perquisizione, che hanno avuto esito negativo”.
I carabinieri hanno sequestrato due computer, il cui contenuto verrà adesso analizzato per capire se possano esserci elementi utili alle indagini.