Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, a Siena già 2900 richieste di cassa integrazione

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

Sono 2900. Questo il numero totale, ad oggi, delle richieste di cassa integrazione nel territorio senese che testimoniano la crisi del momento anche in provincia di Siena. Questi i dati in possesso di Cgil e Uil. Ed oggi partono le richieste per la cassa integrazione in deroga, cioè quelle per aziende sotto ai sei dipendenti e per coloro che hanno esaurito altri ammortizzatori. Il Corriere di Siena ha intervistato il segretario provinciale della Cgil Fabio Seggiani e Patrizia Ciocchi della segreteria confederale Uil. L'approfondimento sul Corriere di Siena in edicola oggi oppure clicclando qui.