Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Raddoppiate le case-vacanza a Siena, l'assessore: "Non rischiamo l'effetto Venezia"

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

“Siena rimane una realtà ancora gestibile, Venezia è lontana”. L'assessore al turismo del Comune di Siena Alberto Tirelli fa il punto della situazione sulle locazioni turistiche in città. L'inchiesta del Corriere di Siena sulle case-vacanza e Airbnb raddoppiati rispetto al 2018 ha messo in allarme il sindacato degli inquilini e gli studenti universitari: "C'è il rischio che Siena si svuoti e che cambi il mercato tradizionale degli affitti". Tirelli però conferma che la situazione è sotto controllo. Camilla Marzucchi, giovane imprenditrice senese che gestisce appartamenti per turisti nel centro storico, sottolinea che è necessaria una regolamentazione a livello nazionale: "A preoccuparmi non è il numero delle locazioni quanto la concorrenza sleale legata ai servizi offerti e le tariffe al ribasso di tanti privati". Il servizio completo sul Corriere di Siena in edicola il 18 dicembre 2019.