Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Blitz antidroga dei carabinieriDue uomini arrestati, uno deferito

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Nuovo colpo inferto dai carabinieri al traffico di stupefacenti. I militari della compagnia di Siena, insieme ai colleghi di Rapolano  e ai forestali sempre di Rapolano e di Montepulciano, hanno arrestato a Serre di Rapolano, in flagranza di reato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente in concorso, un 44enne nato a Venaria Reale e domiciliato a Rapolano, disoccupato, con precedenti denunce a carico, e un 31enne, nato in Argentina, domiciliato a Rapolano, disoccupato, incensurato. E' stato inoltre deferito in stato di libertà, per lo stesso reato, un 46enne, nato a Cipro, residente a Rapolano, proprietario della cascina dove è stato fatto il blitz, pranoterapeuta, incensurato. Nel corso di perquisizioni domiciliari, sono stati trovati complessivamente 7 kg di marijuana divisi in 40 involucri, 8 piante di marijuana alte circa 1 metro e mezzo, 2 grammi di hashish, 1170 euro provenienti da attività illecita, 2 bilancini elettronici di precisione e materiale idoneo al confezionamento dello stupefacente. Gli arrestati sono stati portati al carcere Santo Spirito di Siena.