Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Prima prova, subito scintille

Riccardo Pagliantini
  • a
  • a
  • a

La Contrada del Drago ha vinto la prima prova del Palio Straordinario, che si è corsa mercoledì 17 ottobre. Prima prova che ha regalato subito scintille nel dopo corsa tra Nicchio e Valdimontone: l'intervento delle dirigenze e delle forze dell'ordine ha fatto rientrare tutto in pochi minuti. Giù il canape è la chiocciola ad uscire davanti a tutti: una prima prova che ha visto interessanti spunti anche di Tartuca e Nicchio. Il Drago in evidenza finisce i tre giri davanti a tutti. Guarda le foto. Questi gli accoppiamenti e l'allineamento tra i canapi:  CONTRADA                        CAVALLO                             FANTINO               Torre                                      Tonina                                   Giosuè Carboni detto Carburo   Lupa                                      Schietta                                 Valter Pusceddu detto Bighino   Chiocciola                             Terribile da Clodia               Elias Mannucci detto Turbine   Oca                                        Sorighittu                               Giuseppe Zedde detto Gingillo   Drago                                    Una per tutti                          Federico Arri   Tartuca                                   Remorex                              Alessio Giannetti   Selva                                    Rombo de Sedini               Carlo Sanna detto Brigante   Civetta                                  Techero                                 Andrea Mari detto Brio   Nicchio                                   Violenta da Clodia               Giovanni Atzeni detto Tittia   Giraffa                        Raol                                       Jonatan Bartoletti detto Scompiglio