Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio, inverno di elezioni per 8 contrade

Andrea Bianchi
  • a
  • a
  • a

In molte contrade sarà un inverno di lavoro perchè sono molte quelle che dovranno chiamare i loro popoli alle urne. Scadenze naturali che porteranno prima alla nomina delle commissioni e poi all'individuazione dei dirigenti che dovranno essere eletti. Prematuro parlare di eventuali avvicendamenti e di nomi che rientrano nel confronto e nell'intimità delle contrade. La panoramica che ne esce però ci offre uno spaccato interessante che sarà vissuto nei prossimi mesi. Andiamo quindi per ordine e vediamo la situazione nei vari rioni. Aquila In via del Capitano sono in scadenza Seggio e società mentre lo staff Palio guidato da capitan Lorenzini terminerà il proprio mandato nel 2019. Attuale priore è Fiamma Cardini, presidente di società Daniele De Lucia. Bruco Anche il popolo di via del Comune sarà impegnato nel rinnovo delle cariche dirigenziali. In scadenza il capitano Simone Manganelli, il rettore Gianni Morelli e la società con il presidente Francesco Poggiani. Chiocciola Stesso discorso della contrada del Bruco. In San Marco sarà il Seggio, che verrà convocato nelle prossime settimane, ad individuare i primi nomi per le commissioni del capitano e della contrada stessa che avrà anche il compito di eleggere il presidente di società, il presidente del Gruppo Piccoli e il presidente del Gruppo donne. Attuale capitano è Claudio Villani, il priore è Maurizio Tuliani e presidente della società San Marco è Francesco Cialdini. Istrice Il popolo di Camollia dovrà rinnovare soltanto la società Il Leone che è in scadenza con Chiara Baldi presidente mentre la contrada concluderà il mandato nel 2019. A settembre prevista la verifica in assemblea del capitano alla scadenza dei due anni di lavoro. Lupa La contrada vittoriosa di agosto dovrà tornare alle urne. Il 30 ottobre scade infatti il mandato dello staff Palio guidato da capitan Gabriele Gragnoli e il 31 dicembre la contrada (priore Luca Petrangeli e vicari Marco Giannini e Giacomo Sensi) compresa la società Romolo e Remo del presidente Glauco Rosini. Selva Probabilmente entro dicembre la contrada della Selva avrà eletto tutti i suoi dirigenti. Infatti tutte le cariche sono in scadenza: il seggio con il priore Stefano Marini, lo staff Palio con il capitano Alessandro Giorgi e il presidente della società Lorenzo Lorè. Tartuca Anche in Castelvecchio sarà chiamata a lavorare una commissione per l'elezione del capitano. Gianni Cortecci è in scadenza ed il popolo dovrà eleggere lo staff Palio per il prossimo biennio. Valdimontone Stesso discorso della contrada della Tartuca. Nei Servi, soltanto Francesco Palazzi è in scadenza di mandato e nei prossimi mesi è prevista la nomina del capitano che resterà in carica per i prossimi due anni. Andrea Bianchi Sugarelli