Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scompiglio: "Le accuse su Rocco Ro non mi sono piaciute"

Jonatan Bartoletti detto Scompiglio al Corriere

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Jonatan Bartoletti detto Scompiglio, in attesa del Palio di agosto ("Ho varie soluzioni aperte, aspetto l'assegnazione dei cavalli per decidere"), ha un sasso nella scarpa da togliersi. Riguarda il suo Rocco Ro e le voci che non stesse bene già prima della tratta del 29 giugno: "Ha già corso in questo 2018 e quindi adesso starà fermo. A luglio ha avuto un problemino durante le prove, ma io voglio sottolineare che quando l'ho portato stava benissimo, era perfetto e in ottime condizioni. Francamente, credo che non serva a niente scaricare le colpe sui cavalli o su chi li presenta, non è una cosa bella da fare. Io non l'ho mai fatto, non è mia abitudine comportarmi così. I problemi possono capitare, ma quando l'ho portato era al top".