Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio, Stefano Marchetti (Valdimontone): "C'è la rivale in piazza, nessun esordio"

Gennaro Groppa
  • a
  • a
  • a

“Rispetto a luglio c’è un bel parco cavalli, i soggetti a disposizione ci sono e quindi spero che si possa fare un bel lotto”. Così si è espresso il capitano del Valdimontone Stefano Marchetti. E ha aggiunto: “Poi le strategie delle contrade ci sono, ognuno ha le proprie idee e i propri interessi. Però ad oggi c’è anche un ottimo materiale e c’è tanto margine di scelta. Ciò che mi interessa è che ci sia un lotto omogeneo, senza quindi un soggetto che sia troppo superiore agli altri”.

 

 

I fantini di riferimento per il rione dei Servi restano Jonatan Bartoletti e Giuseppe Zedde. A luglio invece, su Vitzichesu che non era certamente uno dei soggetti migliori del lotto, capitan Marchetti decise di dare una chance ad un giovane emergente come Antonio Francesco Mula, al quale ha consegnato il giubbetto e ha fornito la possibilità di debuttare (dandogli anche il soprannome di Shardana): “È noto chi sono i nostri fantini di riferimento – afferma il capitano del rione dei Servi. – A luglio non siamo stati fortunati al momento dell’assegnazione. Quindi, non essendoci la rivale in Piazza, quella è stata l’occasione di far esordire un ragazzo che comunque seguivamo da tempo. Oggi, con la rivale in Piazza, la situazione è un po’ diversa. Se c’è la rivale come è noto è più difficile far esordire un ragazzo. La speranza del Valdimontone è comunque quella di avere in sorte un cavallo interessante per poter montare uno dei fantini di prima fascia”.

 

 

Si torna infine sulla presenza e sulla disponibilità di tanti soggetti importanti e di qualità, che questa mattina saranno dunque presenti alla tratta: ci sono 5 big e altri due cavalli molto esperti come Solu Tue Due e Tabacco. “Avere molti cavalli di qualità può permettere a tanti di fare il Palio – ha concluso capitan Marchetti. – A me piace comunque avere cavalli buoni perché con il Vitzichesu della situazione è difficile poi vincere il Palio”.