Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio, da domani al via le previsite al Ceppo: apre Viso d'Angelo

  • a
  • a
  • a

Alle previsite presso la clinica veterinaria del Ceppo sono stati iscritti 78 cavalli, che da domani saranno esaminati dall’equipe veterinaria. Saranno due giorni di estrema attenzione, ma anche di curiosità per vedere se i big più attesi arriveranno sui loro van, ufficializzando la possibilità di andare alla Tratta e magari di essere scelti. Il grande assente è Rocco Nice, che non ha dato la propria adesione. Spiccano invece Remorex, Tale e Quale, Violenta da Clodia, Zio Frac, Viso d’Angelo, insieme a nomi per cui i popoli potrebbero saltare, come Schietta, Solu Tue Due, Tabacco.

 

 

Il via è domani mattina alle 6, e sarà una giornata che già potrà dire tanto in tema di strategie. Sfileranno tre dei quattro barberi che hanno lottato per il Palio del 2 luglio, ad aprire le danze sarà subito Viso d’Angelo, giunto secondo per una narice dietro a Zio Frac, e dando l’impressione, negli ultimi metri, di averne di più. Nel secondo blocco, alle 7, compare Solu Tue Due, nel terzo (ore 8) toccherà a Reo Confesso che, pur non dando mai l’impressione di potercela fare, ha comunque retto fino in fondo nel gruppo dei protagonisti. Soggetto meno potente di altri, ma preciso e affidabile: con un pizzico di fortuna potrebbe provarci.

 

 

I brividi sono però in agenda per le 11, quando l’ultimo nome della mattinata è quello di Remorex: entro l’ora di pranzo, si saprà se Massimo Columbu sceglierà di mettere in gioco il biondo volante oppure no. Per evitare il caldo, i lavori riprenderanno alle 18, e alle 19 sfilerà il chiacchierato Tiepolo, mentre la chiusura sarà per Zio Frac, il vincitore di Provenzano. Domenica la regina della mattina sarà Violenta da Clodia, poco dopo le 6, ma taccuini aperti anche intorno alle 9 per Tabacco. Ripartenza pomeridiana con l’acceleratore premuto: alle 18 Tale e Quale, trionfatore del 2 luglio 2019, a seguire Schietta. L’ultimo cavallo previsitato sarà Chiosa vince.