Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il magistrato delle contrade risponde ai senesi insoddisfatti: "Ecco perché non ha senso esporre le bandiere"

  • a
  • a
  • a

Non tutti i senesi hanno gradito la decisione del Magistrato  delle contrade di non esporre le bandiere nei giorni che vanno dal 29 giugno  al 2 luglio e dal 13 al 16 agosto. A tal riguardo, è la stessa istituzione del rettore Carlo Rossi a chiarire: "Essendo stati annullati i Palii sia di luglio che di agosto, si è ritenuto opportuno non esporre le bandiere nei propri territori; si sarebbe trattato esclusivamente del ricordo di essi ed essendo questi stati cancellati, di fatto, viene a mancare la motivazione per l’esposizione delle bandiere. E’ stato ritenuto altresì doveroso mettere in evidenza la ricorrenza della Festa della Madonna di Provenzano 2 luglio e della Madonna Assunta in Cielo 15 agosto, pertanto in tali date è stato deciso di apporre le bandiere ai confini, alle sedi e agli oratori di contrada".