Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Palio e sicurezza, la macchina si mette in moto

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

il Prefetto di Siena ha comunicato al Comitato provinciale per l'Ordine e la Sicurezza pubblica che non ci sono allarmi specifici legati al terrorismo. Nei quattro giorni di Palio, comunque, per consentire il più ampio e mirato impiego di risorse nel controllo capillare del territorio, saranno vietate tutte le manifestazioni non comprese nel programma paliesco. Inoltre sono confermate, come in passato, la chiusura anticipata dell'accesso alla Piazza del Campo da via Duprè per motivi di sicurezza, con possibili rallentamenti degli ingressi dovuti ai maggiori controlli, l'attivazione di una cabina di regia per il controllo e l'adeguata informazione ai visitatori sulle norme di rispetto della festa e l'invito ad adottare comportamenti di consueta prudenza nei giorni di maggiore affollamento.