Fase 2: Meyer (Scala), 'per ripartire biglietti teatro meno cari e più famiglie in sala'

spettacolo

Fase 2: Meyer (Scala), 'per ripartire biglietti teatro meno cari e più famiglie in sala'

23.05.2020 - 09:15

0

Milano, 23 mag. (Adnkronos) - "I teatri possono sopravvivere grazie agli aiuti dello Stato e agli ammortizzatori sociali. Ma il 2021 sarà più difficile perché non ci saranno questi sostegni, avremo pieni costi e minori ricavi, 1/3 del pubblico della Scala è costituito da stranieri che difficilmente torneranno nei prossimi mesi. Quindi si romperà l’equilibrio fra costi e ricavi". Lo afferma il sovrintendente del Teatro alla Scala di Milano, Dominique Meyer, in un'intervista al Giornale. Per far tornare la gente a teatro "dovremo coinvolgere di più le famiglie, i bambini. Poi va rivisto il prezzo dei biglietti. Tanti abbonamenti sono troppo costosi e quando il tasso di riempimento dei teatri si abbassa, il motivo è semplice: è troppo costoso l’accesso. Qui a Vienna ci sono 580 posti in piedi venduti tutte sere a 3 o 4 euro".

La Scala, continua, "vuole aprire alla grande. La Scala ha sempre avuto un ruolo di rilancio della società dopo i momenti di crisi, e vorrei che anche in quest’occasione rivestisse questo ruolo. I dipendenti vogliono essere all’altezza della storia del teatro". Per l'apertura di stagione il 7 dicembre "speriamo bene. Siamo preparati anche se ci sono tanti punti interrogativi. Io non sono un medico: so fare spettacoli. Al momento siamo pronti per ripartire a settembre con molta energia e desiderio di fare bene".

Meyer sottolinea che "i solisti, cantanti, direttori sono il sangue del nostro mestiere. Nei contratti c’è la clausola per cui non si paga se l’evento non si realizza per cause di forza maggiore. Lancio un appello: anche se i contratti dicono questo, abbiamo il dovere di solidarietà nei confronti degli artisti. La gente pensa che siano ricchi, cosa vera per 5 o 6 star, per il resto i cantanti guadagnano quanto un giocatore di serie B e non hanno le tutele dei dipendenti di un teatro".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Hong Kong simbolo del rapporto sui diritti umani di Amnesty 2019

Hong Kong simbolo del rapporto sui diritti umani di Amnesty 2019

Roma, 4 giu. (askanews) - Il 2019 è stato un anno di straordinario attivismo di piazza e di un'altrettanta intensa repressione. Dal Cile all'Iran, da Hong Kong all'Iraq, dall'Egitto all'Ecuador, dal Sudan al Libano una moltitudine di persone, soprattutto giovani, si sono messe di traverso alle politiche ingiuste dei loro governi, andando incontro a violente repressioni. È il quadro delineato dal ...

 
Sulle "Montagne russe" con la musica del rapper Random

Sulle "Montagne russe" con la musica del rapper Random

Milano, 4 giu. (askanews) - Giovanissimo ma determinato, il rapper italiano Random, classe 2001, conta circa 100 milioni di stream su Spotify e oltre 30 milioni di visualizzazioni su Youtube e ora esce con "Montagne russe" il suo primo Ep che contiene il singolo doppio platino "Chiasso". "Montagne russe racchiude un anno di carriera e di emozioni che abbiamo provato. Si chiamo Montagne russe ...

 
Islamisti e rivolte etniche, non c'è fine ai conflitti in Africa

Islamisti e rivolte etniche, non c'è fine ai conflitti in Africa

Roma, 4 giu. (askanews) - L'Africa continua a essere teatro di alcune delle guerre più complesse del mondo e l'obiettivo di liberarla dai prolungati conflitti che hanno segnato anche il 2019 appare ancora lontano. Lo sostiene il rapporto sui diritti umani di Amnesty International 2019-2020, come ci ha spiegato il portavoce in Italia Riccardo Noury: "C'è questo fenomeno che purtroppo è sempre più ...

 
Stasera in tv 4 giugno la quinta stagione di "Che Dio ci aiuti" con Elena Sofia Ricci

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno la quinta stagione di "Che Dio ci aiuti" con Elena Sofia Ricci

Stasera in tv 4 giugno prime due puntate della quinta stagione di "Che Dio ci aiuti" (su Rai 1 a partire dalle 21,25) con Elena Sofia Ricci nei panni di suor Angela.  Primo ...

04.06.2020

Stasera in tv 4 giugno "Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno" con Sylvester Stallone

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno "Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno" con Sylvester Stallone

Stasera in tv 4 giugno appuntamento con "Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno". Pellicola del 2018, regia di Steven Mille, nel cast anche Sylvester Stallone e Dave Bautista. ...

04.06.2020

Stasera in tv 4 giugno "Alessandro Borghese 4 Ristoranti": a Milano per il miglior brunch

TELEVISIONE

Stasera in tv 4 giugno "Alessandro Borghese 4 Ristoranti": a Milano per il miglior brunch

Stasera in tv 4 giugno va in onda la settima puntata della sesta stagione di "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" (Sky Uno ore 21,15). Lo chef romano nato a San Francisco cerca ...

04.06.2020