cronaca

Malattie rare, progetto per scuola inclusiva vince maratona creativi digitali

11.10.2019 - 19:45

0

Firenze, 11, ott. (AdnKronos Salute) - Una piattaforma digitale per supportare gli insegnanti quando arriva un allievo con una malattia rara, fornendo loro gli strumenti necessari per capire, agire e per sensibilizzare l'intera classe. E' il progetto 'Allevia', che si è aggiudicato il primo premio, di 5.000 euro, al Rare Disease Hackathon 2019 (#RareHack2019, www.rarediseasehackathon.it). Si è infatti conclusa questa sera, accompagnata dall'entusiasmo delle molte idee proposte da giovani informatici, la terza edizione della maratona di creativi digitali promossa da Shire Italia - ora parte di Takeda - e dedicata alle malattie rare, al 'Forum della sostenibilità e opportunità nel settore della salute' in corso alla Leopolda di Firenze.

A convincere la giuria, dunque, i quattro ragazzi del Politecnico di Milano che hanno sviluppato Allevia, un sito web dedicato alla scuola, per sensibilizzare insegnanti e ragazzi. Il modo in cui immaginano di farlo è raccogliendo una serie di risorse fornite dalle varie associazioni pazienti per poter dare a chi insegna gli strumenti per arrivare a una vera e propria inclusione dei ragazzi affetti da malattie rare e trattare queste tematiche con i loro allievi.

A confrontarsi nella maratona 15 team di creativi, sviluppatori di software, giovani designer, programmatori grafici, ma anche associazioni pazienti ed esperti di malattie rare, che si sono riuniti a Firenze per ideare innovative soluzioni tecnologiche al servizio delle persone affette da malattie rare. Sei le sfide su cui si sono confrontati i candidati: riduzione dei tempi per le diagnosi, la scuola e la gestione dei bambini con malattie rare, la mobilità, il lavoro per pazienti e familiari, le connessioni tra associazioni, la gestione della patologia.

Tante le idee innovative proposte dai ragazzi, nella maggior parte dei casi studenti di Ingegneria dei primi anni (ma c'erano anche due giovanissimi liceali napoletani che hanno proposto una piattaforma per aiutare i pazienti a mantenere pensieri positivi con la meditazione).

Tra le altre idee una piattaforma in grado di connettere in modo semplice i cargiver a livello globale, senza confini, in modo da condividere esperienze e suggerimenti. Ma sono state proposte anche soluzioni per il monitoraggio continuo dei parametri biologici attraverso una semplice foto con il telefonino.

"Le malattie rare - afferma Rita Cataldo, amministratore delegato di Takeda Italia - sono una delle aree in cui Takeda è già attiva da anni e nella quale, dopo l'acquisizione di Shire, intende confermare il suo impegno nella ricerca, investendo sempre di più. Per questo motivo abbiamo scelto di coinvolgere i giovani e le start up, che potranno mettere in campo le loro capacità per far avanzare le digital health e contribuire al miglioramento per la vita dei pazienti affetti da queste malattie".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Zingaretti: "Da domani si volta pagina ma teniamo guardia alta"

Coronavirus, Zingaretti: "Da domani si volta pagina ma teniamo guardia alta"

(Agenzia Vista) Roma, 02 giugno 2020 Coronavirus, Zingaretti: "Da domani si volta pagina ma teniamo guardia alta" "Oggi nel Lazio solo 5 nuovi casi positivi al Covid. Dato più basso dall'inizio del lockdown. Non ci ha regalato niente nessuno, le misure di contenimento hanno funzionato. Grazie all'impegno di tutti. Da domani si volta pagina ma teniamo alta la guardia. Rispettiamo le regole e ...

 
2 Giugno, Fontana: "Qui a Codogno è cambiata la storia del Paese”

2 Giugno, Fontana: "Qui a Codogno è cambiata la storia del Paese”

(Agenzia Vista) Codogno, 02 giugno 2020 2 Giugno, Fontana: "Qui a Codogno è cambiata la storia del Paese” "Il 20 febbraio scorso qui a Codogno la storia del nostro paese è nuovamente mutata, dolorosamente e soprattutto inaspettatamente" Le parole del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana pronunciate in occasione della Festa della Repubblica a Codogno. / Lnews facebook Fonte: Agenzia ...

 
A Roma riapre la mostra Raffaello 500, Franceschini: “Italia può ripartire con l’arte e la bellezza”

A Roma riapre la mostra Raffaello 500, Franceschini: “Italia può ripartire con l’arte e la bellezza”

(Agenzia Vista) Milano, 02 giugno 2020 A Roma riapre la mostra Raffaello 500, Franceschini: “Italia può ripartire con l’arte e la bellezza” “La parte difficile dell’emergenza è superata, adesso si tratta di essere prudenti, di rispettare le regole, ma l’Italia può ripartire guardando alla sua forza che è l’arte, la bellezza, la storia del Paese più bello del mondo. È un anno importante, perché ...

 
Trump: "Basta proteste, schiero l'esercito"

Trump: "Basta proteste, schiero l'esercito"

(Agenzia Vista) Washington, 02 giugno 2020 Trump: "Basta proteste, schiero l'esercito" "Legge e ordine: se non lo garantiscono governatori e sindaci, ci penserò io mobilitando l’esercito federale. Dobbiamo garantire giustizia per l’uccisione di George Floyd, ma non possiamo lasciare il Paese in balia di una massa violenta. La sommossa deve finire. Queste non sono più proteste: questi sono atti di ...

 
Morto Roberto Gervaso. Giornalista, scrittore e popolare personaggio tv, aveva 82 anni

LUTTO

Morto Roberto Gervaso. Giornalista, scrittore e popolare personaggio tv, aveva 82 anni

Lo scrittore e giornalista Roberto Gervaso, autore di successo di numerosi libri, in particolare biografie di celebri personaggi, e protagonista tra i primi della grande ...

02.06.2020

Stasera in tv 2 giugno film su Cielo: Lezioni di piano. Da non perdere per chi non l'ha mai visto

Televisione

Stasera in tv 2 giugno film su Cielo: Lezioni di piano. Da non perdere per chi non l'ha mai visto

Stasera in tv, 2 giugno, su Cielo un grande film classico: Lezioni di piano (ore 23). Film drammatico del 1993, realizzato tra Nuova Zelanda, Australia e Francia, del regista ...

02.06.2020

Stasera in tv seconda serata su Iris il film Uomini e cobra con  Kirk Douglas ed Henry Fonda

Televisione

Stasera in tv seconda serata su Iris il film Uomini e cobra con  Kirk Douglas ed Henry Fonda

Uomini e cobra. Un grande classico del cinema western è in programma stasera 2 giugno in tv sul canale Iris a partire dalle ore 23.06. Si tratta di una pellicola degli Stati ...

02.06.2020