cronaca

Malattie rare, 62 studenti 'in gara' da 24 ore con idee hi-tech per i pazienti

11.10.2019 - 18:15

0

Firenze, 11 ott. (AdnKronos Salute) - Sessantadue studenti universitari, del Politecnico di Milano e dell'università di Firenze, 'in gara' da 24 ore per ideare soluzioni utili a migliorare la qualità della vita dei pazienti con malattie rare. La sfida in corso e’ per la terza edizione del Rare Disease Hackathon - un'iniziativa promossa da Shire Italia, ora parte di Takeda, che mette a confronto creativi digitali - oggi alle battute finale al 'Forum della sostenibilità e opportunità nel settore della salute', in corso alla Leopolda di Firenze.

"Siamo quasi alla fine di una maratona di 24 ore - ha spiegato Annalisa Scopinaro presidente di Uniamo, la federazione delle associazioni di pazienti con le malattie rare - con gli studenti che stanno cercando di capire come cambierà il nostro futuro di malati rari attraverso le loro invenzioni. Questo progetto, già da tre anni, ha portato allo sviluppo di tutta una seria di idee molto importanti che possono semplificare la vita di chi convive con patologie rare. E non solo. Perché si tratta di soluzioni che spesso possono essere trasferite anche alla popolazione generale in determinate circostanze".

I ragazzi coinvolti non conoscevano prima le malattie rare. In una prima fase, quindi, hanno ascoltato i bisogni dei pazienti per poi dedicarsi all’ideazione dei progetti. Molte le soluzioni pratiche, che in queste ore vengono perfezionate.

"Solo per citarne alcune - continua Scopinaro - ho visto tra i lavori in corso un dispositivo per un controllo continuo di glucosio nel sangue ai bambini o gli adulti diabetici. Una soluzione che permette loro di sapere precisamente quando hanno necessità di mangiare senza dover seguire necessariamente scadenze fisse. Un'altra idea è quella di un braccialetto che invia i dati al centro di riferimento nel momento in cui c'è un’emergenza: preallerta il centro, l’ambulanza arriva e ha già, grazie ad una app, tutti i dati e le specifiche necessità del paziente. Un solo progetto vincerà il premio in denaro. Ma, in realtà, tutti hanno già vinto per il loro impegno".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Esce il nuovo album di Nek "Il mio gioco preferito-parte seconda"

Esce il nuovo album di Nek "Il mio gioco preferito-parte seconda"

Sassuolo, 28 mag. (askanews) - Fermo Nek non ci sa proprio stare, lo ha dimostrato durante il lockdown con tante iniziative in streaming e sui social e soprattutto mettendosi a scrivere, in un boom creativo che ha portato ad aggiungere altre canzoni al suo progetto musicale. Esce così "Il mio gioco preferito - parte seconda". "Ho deciso di uscire nonostante il momento perché sono un uomo di ...

 
Esce il nuovo album di Nek Il mio gioco preferito - parte seconda

Esce il nuovo album di Nek Il mio gioco preferito - parte seconda

Sassuolo, 28 mag. (askanews) - Fermo Nek non ci sa proprio stare, lo ha dimostrato durante il lockdown con tante iniziative in streaming e sui social e soprattutto mettendosi a scrivere, in un boom creativo che ha portato ad aggiungere altre canzoni al suo progetto musicale. Esce così "Il mio gioco preferito - parte seconda". "Ho deciso di uscire nonostante il momento perché sono un uomo di ...

 
La Spagna premia Yari Gugliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

La Spagna premia Yari Gugliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

Roma, 28 mag. (askanews) - Una carriera sempre più internazionale, anche a livello di premi, quella di Yari Gugliucci, attore di teatro, cinema, tv, nato a Salerno e spesso negli Stati Uniti per lavoro. Dopo i riconoscimenti al Festival di Edimburgo con lo spettacolo su Totò, il Premio del Festival dei Due Mondi di Spoleto che lo ha eletto il più versatile artista del 2019, quello a Venezia per ...

 
#AbbraccioTricolore giorno 4, le Frecce arrivano a Napoli

#AbbraccioTricolore giorno 4, le Frecce arrivano a Napoli

Napoli, 28 mag. (askanews) - Quarto giorno del tour aereo nazionale #AbbraccioTricolore delle "Frecce tricolori" per il 74esimo anniversario della Repubblica italiana, dedicato a chi sta combattendo la pandemia di Covid-19 e alle vittime del coronavirus Sars-Cov2. La Pattuglia acrobatica nazionale ha sorvolato Catanzaro, Bari e Potenza prima di arrivare a Napoli, attesa da tantissime persone, ...

 
Stasera in tv giovedì 28 maggio 2020: su TV8, ore 21.30, The Impossible. La trama

Televisione

Stasera in tv giovedì 28 maggio 2020: su TV8, ore 21.30, The Impossible. La trama

Stasera in tv, giovedì 28 maggio 2020, su TV8 alle ore 21.30 c'è il film The Impossible. Una pellicola di Juan Antonio Bayona del 2012, con Ewan McGregor, Naomi Watts. ...

28.05.2020

Uomini e Donne di giovedì 28 maggio, Giovanna Abate e Sammy, lite e presto la scelta di lei. Le anticipazioni

Televisione

Uomini e Donne di giovedì 28 maggio, Giovanna Abate e Sammy, lite e presto la scelta di lei. Le anticipazioni

Uomini e Donne di oggi, giovedì 28 maggio 2020. Nel programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, Giovanna Abate si è lamentata del fatto che lei e Sammy non riescono ...

28.05.2020

Belen Rodriguez e la crisi con Stefano De Martino, rivelazioni: "Sfuriata sentita dagli inquilini"

Il caso

Belen Rodriguez e la crisi con Stefano De Martino, rivelazioni: "Sfuriata sentita dagli inquilini"

Momento delicato fra Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Fra i due si parla ormai di crisi. La stessa showgirl argentina ha confermato sui social il momento difficile. Per ...

28.05.2020