politica

M5S: scoppia grana restituzioni, Rousseau nel mirino dei ritardatari/Adnkronos (2)

11.10.2019 - 16:45

0

(AdnKronos) - Non solo. Altro elemento che indispettisce molti è il residuo da restituire -3,6 milioni di euro e rotti- ad oggi fermo in cassa. Qualcuno propone, nelle chat interne, di chiedere a gran voce che i saldi non restino per troppo tempo sul conto del Comitato, chi controbatte di averlo già chiesto in passato a D'Uva senza ottenere alcun risultato. Un deputato -rispondendo piccato a chi richiama all'ordine i colleghi ritardatari- lamenta di aver chiesto l'estratto del conto corrente dove vengono inviato i bonifici e di non aver avuto risposte.

In queste ultime ore sono partite richieste di chiarimenti ai vertici M5S per calmare le acque. E ci sono state rassicurazioni: si punta a colpire soprattutto chi ha lasciato il Movimento per nuovi lidi, i cosiddetti 'voltagabbana'. Contro di loro si adiranno le vie legali e si starebbero accelerando i tempi per oliare il meccanismo e procedere. Il vicecapogruppo a Montecitorio Francesco Silvestri, in corsa per la presidenza del M5S Camera, assicura che le voci di pignoramento per i ritardatari "non stanno né in cielo né in terra".

Ma il malumore è palpabile in giorni già complicati, giorni in cui anche l'elezione dei capigruppo è diventato terreno di scontro e motivo di nervosismo. Qualcuno degli uomini più vicini a Di Maio, però, sottolinea come un segnale vada dato a chi evita di tagliarsi stipendi e diarie. "Prima ti rompevano le scatole anche se tardavi un mese - fa infatti notare un deputato - adesso c'è chi si permette di far passare un anno intero. Il caso Ciampolillo, fermo da giugno dello scorso anno, è emblematico e spinge molti colleghi a dire: 'se non versa lui da più di un anno, perché mai dovrei tagliarmi lo stipendio io?". Ma i numeri della maggioranza al Senato ballano e anche questo frena 'cartellini rossi' che un tempo sarebbero arrivati in un lampo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

HostMilano, l'ospitalità sempre più tecnologica e sostenibile

HostMilano, l'ospitalità sempre più tecnologica e sostenibile

Milano, 18 ott. (askanews) - Il mondo dell'ospitalità guarda all'innovazione, alla creatività e al contempo mostra attenzione alle tematiche ecologiche e alla necessità di cambiare forme mentali. E' quanto emerge dalla nuova edizione di HostMilano, la fiera internazionale dell'hospitality che si è aperta nei quartieri di Rho di Fiera Milano. A presentarcela Simona Greco, direttore manifestazioni ...

 
Afghanistan, duplice esplosione in moschea: almeno 62 morti

Afghanistan, duplice esplosione in moschea: almeno 62 morti

KABUL, 18 ott. (askanews) - Duplice esplosione in una moschea del Nangarhar, provincia orientale dell'Afghanistan durante la preghiera collettiva del venerdì santo per i musulmani ha provocato un tragico bilancio di almeno 62 morti. Attaullah Khogyani, portavoce del governatore ha dichiarato che l'esplosione ha causato il crollo del tetto dell'edificio.

 
Libano, rivolta contro tassa su Whatsapp: migliaia in piazza

Libano, rivolta contro tassa su Whatsapp: migliaia in piazza

Beirut, 18 ott. (askanews) - In Libano la folla è scesa di nuovo in strada a Beirut ed in diverse città del Paese scandendo slogan contro il governo che è accusato di aver imposto nuove tasse in un Paese oppresso dalla crisi economica. In migliaia hanno manifestato già ieri contro la tassa sull uso di Whatsapp e di altri mezzi di comunicazione via Internet, subito ritirata dal governo. I due ...

 
Manovra, Rossi (Confindustria): ci aspettavamo più coraggio

Manovra, Rossi (Confindustria): ci aspettavamo più coraggio

Capri, 18 ott. (askanews) - La manovra economica è il "primo vero banco di prova" del Governo giallo-rosso "per mostrare di essere diverso", ma "ci aspettavamo più coraggio perché il nostro Paese non riparte 'salvo intese'". E' questo il giudizio del presidente dei giovani di Confindustria, Alessio Rossi, sulla legge di bilancio. "Le imprese non approvano bilanci 'salvo intese' - ha detto dal ...

 
Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Siena

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Gianna Nannini ha vinto il Premio Tenco 2019. Oltre che alla cantautrice senese il premio è stato assegnato anche a Pino Donaggio (artista) e Franco Fabbri (operatore ...

23.08.2019

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Montepulciano

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Il maltempo che si è scatenato a Montepulciano e dintorni nel pomeriggio di giovedì 22 agosto non ha impedito il regolare svolgimento della serata più attesa della settimana ...

23.08.2019