politica

Nobel: Mattarella, 'da Italia sostegno a Etiopia per pace e riconciliazione'

11.10.2019 - 15:45

0

Roma, 11 ott. (AdnKronos) - "Nel lieto ricordo del nostro incontro al Quirinale a gennaio, a nome dell’Italia tutta Le rinnovo fervidi auguri in questo giorno così significativo per l’Etiopia, per il Corno d’Africa e per l’intero continente africano, confermandole il nostro continuo e determinato sostegno alla Sua azione a favore della pace e della riconciliazione". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al Primo ministro della Repubblica federale democratica di Etiopia, Abiy Ahmed Ali, al quale oggi è stato conferito il premi Nobel per la pace.

"Desidero esprimerle -scrive il Capo dello Stato- le mie più sentite congratulazioni per l’importantissimo riconoscimento che le è stato conferito. In Italia si guarda con grande ammirazione e profondo interesse alla svolta che lei, signor Primo ministro, ha impresso alle dinamiche regionali. Con grande coraggio e visione Ella ha riaperto un dialogo con l’Eritrea e posto le basi per un processo di integrazione regionale che include anche la Somalia. Questa sua iniziativa è stata foriera di speranza per milioni di persone, creando nuove prospettive di futuro soprattutto per le giovani generazioni dell’Etiopia e dei Paesi vicini".

"L’Etiopia -conclude Mattarella- è per noi un partner strategico. L’Italia ne conosce e rispetta profondamente l’impegno internazionale, l’imprescindibile ruolo per la stabilità regionale e la straordinaria assistenza fornita agli sfollati e ai rifugiati".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Conte: "Operare nel perimetro europeo, non fuori"

Conte: "Operare nel perimetro europeo, non fuori"

(Agenzia Vista) Roma, 16 ottobre 2019 Conte: "Operare nel perimetro europeo, non fuori" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riferisce in Aula al Senato sul Consiglio europeo di giovedì e venerdì / fonte Senato Tv Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
I diamanti del futuro? "Crescono" in un laboratorio in Francia

I diamanti del futuro? "Crescono" in un laboratorio in Francia

Parigi, 16 ott. (askanews) - Far "crescere" in qualche settimana dei diamanti identici a quelli estratti dalle miniere, ma meno cari: è la scommessa vinta da una start-up con sede a Nord di Parigi e che, grazie al successo delle pietre da laboratorio sul mercato dei gioielli, si appresta a intensificare la sua produzione. Alix Gicquel, 64 anni, ricercatrice e presidente della start-up Diam ...

 
Spagna, nuovi scontri tra polizia e manifestanti a Barcellona

Spagna, nuovi scontri tra polizia e manifestanti a Barcellona

Barcellona, 16 ott. (askanews) - Nuovi scontri tra polizia e manifestanti catalani nel centro di Barcellona, per il secondo giorno consecutivo, dopo le pesanti condanne emesse ieri dalla Corte suprema spagnola contro nove leader indipendentisti. La polizia ha caricato i manifestanti sia a Barcellona che a Girona, perchè cercavano di avvicinarsi negli uffici governativi. Sabitata la linea dei ...

 
Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Siena

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Gianna Nannini ha vinto il Premio Tenco 2019. Oltre che alla cantautrice senese il premio è stato assegnato anche a Pino Donaggio (artista) e Franco Fabbri (operatore ...

23.08.2019

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Montepulciano

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Il maltempo che si è scatenato a Montepulciano e dintorni nel pomeriggio di giovedì 22 agosto non ha impedito il regolare svolgimento della serata più attesa della settimana ...

23.08.2019