esteri

Le Madri di Srebrenica: "Ritirate Nobel ad Handke, nega genocidio"

11.10.2019 - 14:15

0

Srebrenica, 11 ott. (AdnKronos) - L'associazione "Madri di Srebrenica e dell'enclave di Zepa" denuncia che il conferimento del premio Nobel per la letteratura di quest'anno allo scrittore tedesco Peter Handke è "immorale" considerata la negazione, da parte sua, del genocidio di Srebrenica e il sostegno agli autori di crimini di guerra in Bosnia fra il 1992 e il 1995, e chiede al Comitato Nobel di fare "urgentemente un passo indietro sulla decisione presa e ritirare il premio" (non ancora consegnato). "E' triste che un premio tanto importante sia stato assegnato a una persona che nega il genocidio di Srebrenica, quando tutti sanno quello che è accaduto", ha dichiarato la presidente dell'associazione, Munira Subasic.

"Con questa decisione, hanno inviato ad altri il messaggio per cui possono vincere premi e riconoscimenti indipendentemente dal loro comportamento passato. E decisamente immorale e ridicolo che passi una decisione di questo tipo, decisione che ferisce e spezza nuovamente i cuori delle Madri di Srebrenica che hanno perso i loro figli, mariti e fratelli", ha aggiunto Subasic, aggiungendo che si tratta di "una disgrazia e di un messaggio negativo per l'intera umanità", ha precisato, assicurando che l'associazione "continuerà a combattere perché difendere la verità di quello che è accaduto a Srebrenica". In un articolo pubblicato sul Guardian nel 1999, Handke aveva scritto che i musulmani, uomini e ragazzi, avevano organizzato a loro volta massacri a Sarajevo e di non credere che le forze serbe avessero ucciso migliaia di mussulmani a Srebrenica nel 1995. Non sono solo le Madri di Srebrenica a protestare conto il Nobel ad Handke. Contro la scelta di quest'anno si sono espresse tutte le associazioni delle vittime della guerra in Bosnia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Elicottero atterra nella rotonda del Ruffolo
Siena

Elicottero atterra nella rotonda del Ruffolo

E' stato necessario bloccare il traffico davanti alla caserma dei vigili del fuoco di Siena per permettere l'atterraggio dell'elicottero che doveva prelevare l'unità cinofila per un soccorso urgente. Non esiste altra area di atterraggio nei pressi del comando dei vigili del fuoco.

 
HostMilano, l'ospitalità sempre più tecnologica e sostenibile

HostMilano, l'ospitalità sempre più tecnologica e sostenibile

Milano, 18 ott. (askanews) - Il mondo dell'ospitalità guarda all'innovazione, alla creatività e al contempo mostra attenzione alle tematiche ecologiche e alla necessità di cambiare forme mentali. E' quanto emerge dalla nuova edizione di HostMilano, la fiera internazionale dell'hospitality che si è aperta nei quartieri di Rho di Fiera Milano. A presentarcela Simona Greco, direttore manifestazioni ...

 
Afghanistan, duplice esplosione in moschea: almeno 62 morti

Afghanistan, duplice esplosione in moschea: almeno 62 morti

KABUL, 18 ott. (askanews) - Duplice esplosione in una moschea del Nangarhar, provincia orientale dell'Afghanistan durante la preghiera collettiva del venerdì santo per i musulmani ha provocato un tragico bilancio di almeno 62 morti. Attaullah Khogyani, portavoce del governatore ha dichiarato che l'esplosione ha causato il crollo del tetto dell'edificio.

 
Libano, rivolta contro tassa su Whatsapp: migliaia in piazza

Libano, rivolta contro tassa su Whatsapp: migliaia in piazza

Beirut, 18 ott. (askanews) - In Libano la folla è scesa di nuovo in strada a Beirut ed in diverse città del Paese scandendo slogan contro il governo che è accusato di aver imposto nuove tasse in un Paese oppresso dalla crisi economica. In migliaia hanno manifestato già ieri contro la tassa sull uso di Whatsapp e di altri mezzi di comunicazione via Internet, subito ritirata dal governo. I due ...

 
Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Siena

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Gianna Nannini ha vinto il Premio Tenco 2019. Oltre che alla cantautrice senese il premio è stato assegnato anche a Pino Donaggio (artista) e Franco Fabbri (operatore ...

23.08.2019

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Montepulciano

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Il maltempo che si è scatenato a Montepulciano e dintorni nel pomeriggio di giovedì 22 agosto non ha impedito il regolare svolgimento della serata più attesa della settimana ...

23.08.2019