economia

Al via Road to world food day 2019

11.10.2019 - 13:15

0

Milano, 11 ott. (Adnkronos/Labitalia) - Da qui a dieci anni, come vedi il cibo del futuro? E' la domanda che Syngenta, una delle principali aziende mondiali del settore agricolo, ha voluto porre a 7 protagonisti della filiera agroalimentare per contribuire a richiamare l’attenzione sulla necessità di garantire cibo a sufficienza per sfamare una popolazione sempre crescente, a fronte di una crescente scarsità di risorse.

L’iniziativa, Road to world food day 2019, è stata pensata in occasione della Giornata mondiale dell'alimentazione 2019 (World food day), ricorrenza che si celebra ogni anno il 16 ottobre per ricordare l'anniversario della data di fondazione della Fao, nel 1945. La campagna di quest'anno, in particolare, richiama l'attenzione di tutti i settori affinché tutti abbiano accesso a diete sane e sostenibili e, al tempo stesso, chiede a tutti di iniziare a riflettere su ciò che mangiamo.

In totale sintonia con i principi alla base dell’iniziativa, Syngenta ha deciso di coinvolgere alcuni tra i principali attori della filiera per delineare assieme il futuro del cibo, a conferma della profonda convinzione che solo unendo le forze si possano raggiungere risultati concreti e tali da indirizzare il futuro verso un reale e concreto cambiamento sostenibile. Sette clip video, pubblicate sui canali Facebook e Twitter dell’azienda, scandiranno un percorso di avvicinamento (Road to) alla data del 16 ottobre.

"Abbiamo scelto - ha ricordato Riccardo Vanelli, amministratore delegato di Syngenta Italia - di supportare la campagna della Fao perché abbiamo un ruolo chiave all’interno della filiera, perseguendo l’obiettivo di nutrire una popolazione mondiale in continua crescita, prendendoci cura del nostro Pianeta. Il nostro obiettivo primario è quello di lavorare al fianco degli agricoltori nel garantire qualità e sostenibilità. Per far questo, abbiamo scelto di accelerare ancora di più la nostra innovazione, per migliorare ulteriormente i metodi di coltivazione e protezione dei raccolti e a trovare soluzioni volte a rispondere alle sfide ambientali, sociali ed economiche, sempre più interconnesse, garantendo in questo modo un cibo sicuro e sostenibile".

Questi sono anche gli obiettivi alla base della new vision di Syngenta, formalizzata dopo un lungo processo di consultazione a livello globale che ha coinvolto oltre 300 stakeholder della filiera agroalimentare per determinare le priorità che deve avere l’agricoltura del futuro.

La lista dei protagonisti dell’iniziativa promossa da Syngenta include Giorgio Santambrogio, amministratore delegato Gruppo Vegè; Deborah Piovan, imprenditrice e dirigente di Confagricoltura; Claudio Sadler, chef; Laura Bettazzoli, direttore marketing Bonduelle Italia; Giorgio Donegani, tecnologo alimentare, esperto di nutrizione ed educazione alimentare; Antonio Pascale, divulgatore scientifico; Mario Piccialuti, direttore generale Unione italiana food; Riccardo Vanelli, amministratore delegato Syngenta Italia. Hashtag per seguire l’iniziativa #rtwfd2019.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

HostMilano, l'ospitalità sempre più tecnologica e sostenibile

HostMilano, l'ospitalità sempre più tecnologica e sostenibile

Milano, 18 ott. (askanews) - Il mondo dell'ospitalità guarda all'innovazione, alla creatività e al contempo mostra attenzione alle tematiche ecologiche e alla necessità di cambiare forme mentali. E' quanto emerge dalla nuova edizione di HostMilano, la fiera internazionale dell'hospitality che si è aperta nei quartieri di Rho di Fiera Milano. A presentarcela Simona Greco, direttore manifestazioni ...

 
Afghanistan, duplice esplosione in moschea: almeno 62 morti

Afghanistan, duplice esplosione in moschea: almeno 62 morti

KABUL, 18 ott. (askanews) - Duplice esplosione in una moschea del Nangarhar, provincia orientale dell'Afghanistan durante la preghiera collettiva del venerdì santo per i musulmani ha provocato un tragico bilancio di almeno 62 morti. Attaullah Khogyani, portavoce del governatore ha dichiarato che l'esplosione ha causato il crollo del tetto dell'edificio.

 
Libano, rivolta contro tassa su Whatsapp: migliaia in piazza

Libano, rivolta contro tassa su Whatsapp: migliaia in piazza

Beirut, 18 ott. (askanews) - In Libano la folla è scesa di nuovo in strada a Beirut ed in diverse città del Paese scandendo slogan contro il governo che è accusato di aver imposto nuove tasse in un Paese oppresso dalla crisi economica. In migliaia hanno manifestato già ieri contro la tassa sull uso di Whatsapp e di altri mezzi di comunicazione via Internet, subito ritirata dal governo. I due ...

 
Manovra, Rossi (Confindustria): ci aspettavamo più coraggio

Manovra, Rossi (Confindustria): ci aspettavamo più coraggio

Capri, 18 ott. (askanews) - La manovra economica è il "primo vero banco di prova" del Governo giallo-rosso "per mostrare di essere diverso", ma "ci aspettavamo più coraggio perché il nostro Paese non riparte 'salvo intese'". E' questo il giudizio del presidente dei giovani di Confindustria, Alessio Rossi, sulla legge di bilancio. "Le imprese non approvano bilanci 'salvo intese' - ha detto dal ...

 
Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Siena

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Gianna Nannini ha vinto il Premio Tenco 2019. Oltre che alla cantautrice senese il premio è stato assegnato anche a Pino Donaggio (artista) e Franco Fabbri (operatore ...

23.08.2019

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Montepulciano

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Il maltempo che si è scatenato a Montepulciano e dintorni nel pomeriggio di giovedì 22 agosto non ha impedito il regolare svolgimento della serata più attesa della settimana ...

23.08.2019