cronaca

Agrigento: contrasto a furti di uva e olive, controlli e sanzioni

11.10.2019 - 11:45

0

Palermo, 11 ott. (AdnKronos) - Controlli straordinari delle zone rurali di Agrigento dei Carabinieri che hanno contrastato furti di uva e di olive. Dalla serata di ieri alle prime luci dell’alba, sono stati svolti, in tutta la provincia, dei servizi straordinari di controllo del territorio, messi in atto dal Comando Provinciale Carabinieri di Agrigento. Si tratta di un piano di prevenzione "a largo raggio volto a contrastare l’odioso fenomeno dei furti di uva e di olive e i danneggiamenti in pregiudizio delle varie coltivazioni". L’operazione ha avuto come obiettivo la tutela di tutte le aree rurali della provincia agrigentina. Da Licata a Sciacca, da Agrigento a Cammarata, con particolare attenzione alle località tipiche della vendemmia, che sta quasi volgendo al termine. "Quindi massima concentrazione degli sforzi a Canicattì, come a Campobello di Licata, ma anche nel saccense - dicono i Carabinieri - Già da settimane, per la verità, i Carabinieri di Agrigento hanno messo in campo i loro uomini, impegnandoli in pattugliamenti nelle aree rurali allo scopo di prevenire e reprimere il fenomeno dei furti d’uva o i danneggiamenti, invitando gli agricoltori a segnalare ogni movimento sospetto. Queste attività preventive hanno sicuramente scoraggiato eventuali malintenzionati a ridosso della campagna di raccolta dell’uva e adesso anche delle olive".

Il servizio straordinario di stanotte ha visto coinvolti, contemporaneamente, oltre 150 carabinieri. Più di 50 pattuglie, hanno controllato un’area di oltre mille chilometri quadrati di campagna e ispezionato oltre 100 vigneti e 50 uliveti. Duecento circa sono state le persone controllate anche con riscontri al terminale. Nei loro confronti, in alcuni casi, sono state elevate sanzioni al codice della strada, ma soprattutto è stato verificato il motivo per cui si trovassero in zona. Molti contadini e proprietari terrieri si sono avvicinati alle pattuglie, ringraziando per il servizio svolto e per dare indicazioni su autovetture ritenute sospette, transitate nelle ore precedenti in zona. "Insomma un bilancio più che positivo, per un servizio preventivo che proseguirà anche in futuro", dicono.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

La Spagna premia Yari Gugliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

La Spagna premia Yari Gugliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

Roma, 28 mag. (askanews) - Una carriera sempre più internazionale, anche a livello di premi, quella di Yari Gugliucci, attore di teatro, cinema, tv, nato a Salerno e spesso negli Stati Uniti per lavoro. Dopo i riconoscimenti al Festival di Edimburgo con lo spettacolo su Totò, il Premio del Festival dei Due Mondi di Spoleto che lo ha eletto il più versatile artista del 2019, quello a Venezia per ...

 
#AbbraccioTricolore giorno 4, le Frecce arrivano a Napoli

#AbbraccioTricolore giorno 4, le Frecce arrivano a Napoli

Napoli, 28 mag. (askanews) - Quarto giorno del tour aereo nazionale #AbbraccioTricolore delle "Frecce tricolori" per il 74esimo anniversario della Repubblica italiana, dedicato a chi sta combattendo la pandemia di Covid-19 e alle vittime del coronavirus Sars-Cov2. La Pattuglia acrobatica nazionale ha sorvolato Catanzaro, Bari e Potenza prima di arrivare a Napoli, attesa da tantissime persone, ...

 
La Spagna premia Yari Gagliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

La Spagna premia Yari Gagliucci: "Lo dedico al teatro italiano"

Roma, 28 mag. (askanews) - Una carriera sempre più internazionale, anche a livello di premi, quella di Yari Gagliucci, attore di teatro, cinema, tv, nato a Salerno e spesso negli Stati Uniti per lavoro. Dopo i riconoscimenti al Festival di Edimburgo con lo spettacolo su Totò, il Premio del Festival dei Due Mondi di Spoleto che lo ha eletto il più versatile artista del 2019, quello a Venezia per ...

 
Spadafora: “Il campionato di calcio riprende il 20 giugno”

Spadafora: “Il campionato di calcio riprende il 20 giugno”

(Agenzia Vista) Roma, 28 maggio 2020 Spadafora: “Il campionato di calcio riprende il 20 giugno” “Il campionato di calcio riprende il 20 giugno” queste le parole di Vincenzo Spadafora, ministro dello Sport, fuori da Palazzo Chigi riguardo la ripresa del campionato di calcio. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Stasera in tv giovedì 28 maggio 2020: su TV8, ore 21.30, The Impossible. La trama

Televisione

Stasera in tv giovedì 28 maggio 2020: su TV8, ore 21.30, The Impossible. La trama

Stasera in tv, giovedì 28 maggio 2020, su TV8 alle ore 21.30 c'è il film The Impossible. Una pellicola di Juan Antonio Bayona del 2012, con Ewan McGregor, Naomi Watts. ...

28.05.2020

Uomini e Donne di giovedì 28 maggio, Giovanna Abate e Sammy, lite e presto la scelta di lei. Le anticipazioni

Televisione

Uomini e Donne di giovedì 28 maggio, Giovanna Abate e Sammy, lite e presto la scelta di lei. Le anticipazioni

Uomini e Donne di oggi, giovedì 28 maggio 2020. Nel programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi, Giovanna Abate si è lamentata del fatto che lei e Sammy non riescono ...

28.05.2020

Belen Rodriguez e la crisi con Stefano De Martino, rivelazioni: "Sfuriata sentita dagli inquilini"

Il caso

Belen Rodriguez e la crisi con Stefano De Martino, rivelazioni: "Sfuriata sentita dagli inquilini"

Momento delicato fra Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Fra i due si parla ormai di crisi. La stessa showgirl argentina ha confermato sui social il momento difficile. Per ...

28.05.2020