cronaca

Avellino, fabbrica in fiamme Prefetto: "Stato di emergenza" /Video

14.09.2019 - 01:15

0

- Rogo in una fabbrica, dichiarato lo stato di emergenza ad Avellino. A deciderlo è stato il prefetto che ha stabilito anche "l'evacuazione della zona" a "causa dei fumi potenzialmente tossici". L'azienda in fiamme, l' opificio I.c.s. che produce contenitori di plastica per batterie, si trova nella zona industriale di Pianodardine. I vigili del fuoco sono al lavoro per spegnere l'incendio e, dopo aver liberato gli stabilimenti vicini, tengono sotto controllo un distributore di carburante nei pressi dell'azienda. Oltre al piazzale esterno della fabbrica, brucia anche l'interno di un capannone da cui si sono udite alcune esplosioni. Secondo fonti dei vigili del fuoco potrebbe trattarsi dell'impianto fotovoltaico raggiunto dal fuoco. La situazione resta ancora molto critica. 

In città si vedono scene surreali, le strade sono semi deserte e l'aria è densa di un odore nauseabondo. I cittadini, intanto, sono alla ricerca di mascherine soprattutto nelle farmacie. Alcuni comuni hanno già disposto la chiusura delle scuole per la giornata di domani: Avellino, Grottolella, Montefredane. Il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, chiede ai cittadini a restare in casa. Dall'amministrazione è partito l'invito, in maniera precauzionale, a non uscire e a tener chiuse porte e finestre. Stesso suggerimento anche dal Centro coordinamento soccorsi per i cittadini dei comuni di Avellino, Atripalda, Montefredane, Manocalzati, Mercogliano, Monteforte Irpino, Forino, Contrada, Cesinali, Aiello Del Sabato, Grottolella, Capriglia Irpina, Altavilla Irpina, Serino, Ospedaletto D'alpinolo, Solofra, Prata P.U., Montoro. Dalla prefettura, intanto, fanno sapere che solo domani saranno disponibili i primi dati dell'Arpac, nella speranza che non venga fuori un disastro ambientale.

Sul luogo dell'incendio il procuratore aggiunto, Vincenzo D'Onofrio, segno evidente che bisognerà fare luce su quanto accaduto. Presenti tutti i vertici delle forze dell'ordine, compresa la Polizia scientifica.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Conte accoglie Macron a Palazzo Chigi, il picchetto d'onore

Conte accoglie Macron a Palazzo Chigi, il picchetto d'onore

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 Conte accoglie Macron a Palazzo Chigi il picchetto d onore Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riceve a Palazzo Chigi il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron / fonte Chigi Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
I gemelli di Macron, la pochette di Conte. Stili a confronto

I gemelli di Macron, la pochette di Conte. Stili a confronto

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 I gemelli di Macron, la pochette di Conte. Stili a confronto Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del loro colloquio privato. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Conte e Macron, la stretta di mano

Conte e Macron, la stretta di mano

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 Conte e Macron la stretta di mano Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del loro colloquio privato. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
L'occhiolino di Macron a Conte

L'occhiolino di Macron a Conte

(Agenzia Vista) Roma, 18 settembre 2019 L'occhiolino di Macron a Conte Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del loro colloquio privato. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Siena

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Gianna Nannini ha vinto il Premio Tenco 2019. Oltre che alla cantautrice senese il premio è stato assegnato anche a Pino Donaggio (artista) e Franco Fabbri (operatore ...

23.08.2019

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Montepulciano

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Il maltempo che si è scatenato a Montepulciano e dintorni nel pomeriggio di giovedì 22 agosto non ha impedito il regolare svolgimento della serata più attesa della settimana ...

23.08.2019