politica

**Governo: su ira renziani stupore maggioranza Pd, 'mai fatto nome toscano'**

14.09.2019 - 00:17

0

Roma, 13 set. (AdnKronos) - E' stata accolta con "stupore" dalla maggioranza Pd, la protesta di big dell'area renziana, da Maria Elena Boschi a Francesco Bonifazi, per la mancata rappresentanza della Toscana nel governo Conte 2. A quanto viene riferito, non sarebbe mai stato posto un 'caso' Toscana durante la trattativa per la composizione del governo né tantomeno avanzato il nome di un esponente toscano. "Sono 8 al governo, 3 ministri e 5 sottosegretari: un numero corposo ma nei nomi proposti dall'area renziana non è mai comparso un toscano", si spiega.

Sempre le stesse fonti, fanno notare all'Adnkronos, come Dario Franceschini e Andrea Orlando, che hanno gestito la trattativa per il governo, abbiano messo in campo ogni sforzo per andare incontro alle richieste delle varie anime dem cercando di valorizzare tutti.

Per dire, l'area Martina esclusa dalle nomine dei ministri, ha avuto riconoscimento nel sottogoverno con Matteo Mauri, viceministro al Viminale. Fonti della componente fanno sapere che "si è scelto di fare un investimento su Mauri, che è l’uomo più vicino a Martina in assoluto" anche nell'ottica di valorizzare il Nord: Mauri è lombardo e la sua nomina è anche un "dare segno presenza di Milano nel governo".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lamborghini al centro della settimana della Luiss Business School

Lamborghini al centro della settimana della Luiss Business School

Roma, 16 set. (askanews) - Tra idee, innovazione, strategie, sfida digitale e nuovi mercati; tra memoria e futuro. C'è un'icona delle auto sportive di lusso, l'azienda Lamborghini, al centro della settimana voluta dalla Luiss Business School per Mba international Week che si è aperta lunedì 16 settembre a Villa Blanc a Roma. Un'occasione costruita per giovani di università provenienti da tutto il ...

 
Performance canora di Giorgia Meloni in parodia di Holly e Benji

Performance canora di Giorgia Meloni in parodia di Holly e Benji

Roma, 23 set. (askanews) - Giorgia Meloni intona la sigla di "Holly e Benji", che diventa una parodia contro Renzi e Di Maio: "Due nemici smemorati per la poltrona sono alleati. Loro non ci fanno votare, vanno in Francia a mendicare perché vogliono restare nel governo nazionale", canta Meloni nella performance realizzata durante la manifestazione Atreju 2019 a Radio Rock. "Di Maio si allena ...

 
Vende le figlie per matrimonio combinato: arrestato uomo a Pisa

Vende le figlie per matrimonio combinato: arrestato uomo a Pisa

Pisa, 23 set. (askanews) - La Polizia di Stato di Pisa ha arrestato un cittadino bosniaco di etnia rom, accusato di reiterate violenze, lesioni, segregazioni nei confronti delle due figlie, una delle quali da poco maggiorenne. Le violenze, che risalgono sin dalla minore età per una delle due, non si limitavano a calci, pugni e pratiche umilianti, come quella del taglio dei capelli, ma spesso ...

 
Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Siena

A Gianna Nannini il Premio Tenco 2019

Gianna Nannini ha vinto il Premio Tenco 2019. Oltre che alla cantautrice senese il premio è stato assegnato anche a Pino Donaggio (artista) e Franco Fabbri (operatore ...

23.08.2019

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Montepulciano

Gran pienone di turisti per il Corteo dei Ceri di Montepulciano

Il maltempo che si è scatenato a Montepulciano e dintorni nel pomeriggio di giovedì 22 agosto non ha impedito il regolare svolgimento della serata più attesa della settimana ...

23.08.2019