politica

Migranti: Gasparri, 'rispetto Enrico Letta ma sue proposte vanno respinte'

12.09.2019 - 17:45

0

Roma, 12 set. (AdnKronos) - “Ho rispetto per Enrico Letta ma le sue proposte sull’immigrazione vanno assolutamente respinte. Quando è stato alla guida del governo si avviò una politica dagli esiti catastrofici". Lo afferma il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri. "Lui -aggiunge- ricorda l’operazione Mare nostrum che importò in Italia decine e decine di migliaia di stranieri. Il disastro è proseguito con il governo Renzi e l’Italia a quei tempi accoglieva 200mila clandestini l’anno. Un’autentica tragedia. Un colpevole incoraggiamento dell’attività dei trafficanti. Un uso improprio della Marina militare italiana e della Guardia costiera".

"Fummo noi -ricorda Gasparri- a sollecitare una svolta, alcuni anni dopo il suo governo, con una inchiesta conoscitiva della commissione Difesa del Senato. Bisogna rivedere i trattati di Dublino, bisogna avere una diversa responsabilità in Europa, ma bisogna soprattutto impedire la moltiplicazione degli arrivi. Enrico Letta sbaglia e sbaglia ancora di più chi dovesse immaginare di fare da sponda a politiche sbagliate. La via del cambio alle regole europee l’ha dettata a suo tempo Forza Italia con Antonio Tajani. Non abbiamo bisogno di studenti ripetenti, già bocciati più volte, come Enrico Letta”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge"

(Agenzia Vista) Roma, 23 ottobre 2019 Russiagate, Conte: "Informando ministri violavo legge" Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine della sua audizione al Copasir: "Avverto una grande responsabilità, che qualcuno rappresenta come un potere, sull'intelligence. Cerco di interpretare questo compito nel rispetto della legge: la responsabilità ...

 
Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Raffaella Carrà contro "La vita in diretta": manca d'ironia

Roma, 23 ott. (askanews) - Raffaella Carrà contro "La vita in diretta" e Rai1. Lo fa nel corso della conferenza stampa di presentazione della seconda stagione di "A Raccontare Comincia Tu", in onda su Rai3 da giovedì 24 ottobre. "La tv dal vivo per me è meravigliosa. Guardo un po' tutto, non tutto mi piace. Mi fa soffrire quando un programma potrebbe essere fatto meglio per un pizzico di scelte ...

 
Russiagate, Conte: io ho chiarito, Salvini spieghi su Savoini

Russiagate, Conte: io ho chiarito, Salvini spieghi su Savoini

Roma, 23 ott. (askanews) - "Rimango sorpreso quando Salvini si ritrova a pontificare quotidianamente sulla questione Barr, mi ha sollecitato a chiarirla. Credo che sia legittima la sua richiesta di chiarimento, eccomi qui. Io la verità l'ho riferita in sede istituzionale, mi sorprende come Salvini, che ha una grande responsabilità perchè era ministro dell'Interno e si è candidato a guidare il ...

 
Un sedicenne senese tra i prescelti per Sanremo Giovani

Siena

Un sedicenne senese tra i prescelti per Sanremo Giovani

C'è anche un senese tra i 65 nomi che hanno superato la prima selezione di Sanremo Giovani. E' Leonardo Tomarelli, sedicenne di Chianciano Terme che si è presentato con la ...

22.10.2019

Gli artisti senesi dipingono il cavallo per beneficenza

Siena

Gli artisti senesi dipingono il cavallo per beneficenza

Inaugurata la mostra “Cavalli d’Autore” curata da Elena Conti che fino al 27 ottobre sarà in esposizione in Sala San Pio al Santa Maria della Scala. L’esposizione chiama a ...

21.10.2019

Torna la "Notte dei ricercatori"

SIENA

Torna la "Notte dei ricercatori"

Torna la Notte dei Ricercatori in Toscana. E’ tutto pronto per la manifestazione dedicata all’incontro con la scienza, che venerdì 27 settembre vedrà coinvolti in tutta la ...

17.09.2019