Imprese: Forte secur group, 50 nuovi assunti entro il 2020

Imprese: Forte secur group, 50 nuovi assunti entro il 2020

Tra i principali player in Italia ad occuparsi a 360 gradi della corporate security

29.04.2019 - 13:45

0

Milano, 29 apr. (Labitalia) - Forte secur group-Fsg amplia il suo organico con più di 50 unità entro il 2020. Fsg è tra i principali player in Italia ad occuparsi a 360 gradi della corporate security per le più importanti aziende italiane, alcune delle quali lavorano in settori strategici per l'interesse nazionale. Forte secur group è leader nel comparto dell'aviation security: da 15 anni, infatti, grazie all’expertise del fondatore, auditor e istruttore certificato Enac, Salvatore Forte, ha una business unit aviation che si occupa di consulenza, formazione e servizi di sicurezza aeroportuale.

Sempre in tema di aviation security, Forte secur group è anche il punto di riferimento in Italia per la formazione, grazie a un’academy strutturata con quattro istruttori certificati dall'Enac, che nel solo 2018 ha formato e certificato più di duemila e quattrocento dipendenti di società aeroportuali e aeree.

Con un fatturato aggregato di oltre 8 milioni, 170 dipendenti, quartieri generali a Treviso e Milano e un risultato operativo raddoppiato nel triennio 2016-2018, Forte secur group è la stella nascente nel panorama dei provider innovativi nella corporate security. Nel mirino dei selezionatori di Forte, secondo una direttrice di marcia che punta all’innovazione, vi sono anche diversi profili in grado di supportare le aziende che stanno affrontando le sfide della digitalizzazione e dell'industry 4.0.

"La domanda crescente di corporate security delle imprese - spiega la presidente del cda di Forte secur group, Alessia Forte - accelera i nostri progetti di crescita. Si investe sempre più per tutelare i propri asset e il proprio personale. Lavoriamo da anni nel concepire un servizio di sicurezza integrata, affiancando il cliente nell’analisi dei rischi attuali e potenziali e nella scelta delle migliori soluzioni, coordinando e realizzando tutte le attività operative. La crescita dell’azienda è figlia delle scelte strategiche e di posizionamento effettuate in questi anni, che ci hanno visto sempre di più investire in innovazione. Proteggere le organizzazioni, il know how, le loro tecnologie, i dipendenti, i dati dei clienti da minacce interne ed esterne rappresenta la mission di Forte secur group, che offre alle imprese un servizio integrato e innovativo per rispondere alle molteplici esigenze in materia di sicurezza".

"Ai nuovi assunti - continua Alessia Forte - offriremo un percorso stimolante, trasversale e ricco di momenti di formazione, sia interna che esterna all'azienda, volti al consolidamento dell'ambiziosa strategia d'impresa. Cerchiamo figure in grado di lavorare in team specializzati nella sicurezza aziendale per alcune delle più importanti aziende italiane. Sono poi tante le aziende che supportiamo nelle loro attività internazionali con i corsi in Travel security per preparare il personale a fronteggiare tutti i pericoli che può correre nelle grandi città di tutto il mondo oltre che nelle tradizionali aree a rischio".

"Parallelamente il successo, ottenuto anche all'estero, della nostra offerta per il mondo aeroportuale con il metodo Best e i corsi Ust ci spinge a far crescere anche team con queste caratteristiche. Tutti i player del settore vogliono rendere i controlli di sicurezza aeroportuali più efficienti, veloci e rispettosi della privacy del passeggero. A tal fine, la formazione degli addetti ai controlli è fondamentale", sottolinea.

"Con il crescente numero di attacchi - dichiara il direttore e security manager del gruppo, Andrea Forte - alla sicurezza delle infrastrutture e dei furti di proprietà intellettuale, si avverte sempre più l’esigenza di salvaguardare la business continuity. La sicurezza aziendale è diventata così una priorità per le imprese. Per questo, è necessario acquisire gli strumenti per proteggere le risorse tangibili e intangibili di ogni attività produttiva. Implementando soluzioni efficaci di security management per tutelare il patrimonio aziendale".

"Il candidato ideale - sottolinea Andrea Forte - deve avere ottime capacità e velocità di analisi degli eventi, resilienza allo stress e capacità di lavorare e coordinarsi in team. E' ovviamente richiesta un'attitudine all'uso della tecnologia e, in generale, dei sistemi informatici. Completano il profilo la capacità di interagire in lingua inglese, scritta e parlata, e la conoscenza delle norme di safety. Stiamo inoltre ampliando la nostra rete commerciale, per la quale ricerchiamo figure di taglio commerciale direzionale".

Elemento fondamentale per poter aspirare a ricoprire i ruoli citati è l'assenza di condanne penali e procedimenti pendenti. E' possibile candidarsi inviando il proprio cv attraverso l'apposita sezione del sito fortesecurgroup.com. Le prime 50 posizioni richieste riguardano i seguenti profili: area manager sales Nord-Est (Italia), area manager sale Nord-Ovest (Italia); area manager sales Centro Italia; addetti ai servizi fiduciari con mansione specifica di addetto alla reception; addetti ai servizi fiduciari con mansione specifica di security/portierato; addetti ai servizi fiduciari con mansione specifica di addetto alla sala controllo; guardie giurate con mansione nel servizio di vigilanza armata; guardie giurate operatore di centrale operativa.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Francesco Gabbani e il nuovo singolo "Il sudore ci appiccica". Il video scatenato del brano
MUSICA

Video Francesco Gabbani e il nuovo singolo "Il sudore ci appiccica"

Francesco Gabbani torna con "Il sudore ci appiccica", singolo che fa parte dell’album "Viceversa", che punta a essere un tormentone estivo. Da venerdì è in rotazione radiofonica da oggi e nel video il cantautore si presenta in una doppia versione: occhiali e giacca da una parte, maglietta e pantaloni dall’altra… Un video scatenato che vuole essere anche un po' di rottura dopo il lungo isolamento. ...

 
Corteo a Milano: “Chiediamo Stop ai licenziamenti”

Corteo a Milano: “Chiediamo Stop ai licenziamenti”

(Agenzia Vista) Milano, 06 giugno 2020 Corteo a Milano, in migliaia sfilano in centro: “Chiediamo Stop ai licenziamenti” Migliaia i manifestanti scesi in piazza in centro a Milano per protestare contro la politica economica a livello centrale, regionale e locale. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Corteo a Milano: “Siamo qui anche per George Floyd”

Corteo a Milano: “Siamo qui anche per George Floyd”

(Agenzia Vista) Milano, 06 giugno 2020 Corteo a Milano, in migliaia sfilano in centro: “Siamo qui anche per George Floyd” Migliaia i manifestanti scesi in piazza in centro a Milano per protestare contro la politica economica a livello centrale, regionale e locale. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Francesco Gabbani e il nuovo singolo "Il sudore ci appiccica". Il video scatenato del brano

MUSICA

Video Francesco Gabbani e il nuovo singolo "Il sudore ci appiccica"

Francesco Gabbani torna con "Il sudore ci appiccica", singolo che fa parte dell’album "Viceversa", che punta a essere un tormentone estivo. Da venerdì è in rotazione ...

07.06.2020

Stasera in tv 7 giugno torna l'appuntamento con "Non dirlo al mio capo" e Vanessa Incontrada

TELEVISIONE

Stasera l'appuntamento con "Non dirlo al mio capo" e Vanessa Incontrada

Stasera in tv 7 giugno, alle 21,25 su Rai 1, con Vanessa Incontrada e “Non dirlo al mio capo”, la serie che racconta le prodezze di una giovane madre che, dopo la morte ...

07.06.2020

Stasera in tv 7 giugno torna "Non è l'Arena". Ospite di Massimo Giletti c'è Matteo Renzi

Massimo Giletti

Stasera in tv 7 giugno torna "Non è l'Arena". Ospite di Massimo Giletti c'è Matteo Renzi

Stasera in tv 7 giugno torna l'appuntamento con "Non è l'Arena" (La7, ore 20,30). Stavolta Massimo Giletti propone un faccia a faccia con Matteo Renzi per un focus ...

07.06.2020