Gesù è solo

Gesù è solo

29.03.2015 - 10:02

0

Quest’anno il racconto della “Passione” di Gesù è affidato all’evangelista Marco. Lo stile di Marco, sempre veloce, essenziale, incalzante, qui rallenta ed abbonda in particolari. Mc.14-15 sono la narrazione di episodi che si svolgono in luoghi precisi: la sala al piano superiore dove avviene l'ultima cena, il giardino del Monte degli ulivi, la casa del sommo sacerdote e la residenza del governatore romano, la via che conduce al Golgota dove avviene la morte, la tomba. La lettura attenta ci fa pensare che all’origine di questo racconto ci sia l’esperienza dei primi cristiani che ripercorrevano i passi di Gesù, meditando, ripensando a quei fatti alla luce dell'Antico Testamento per comprenderli. Si tratta quindi di una narrazione preoccupata più che mai della fedeltà storica dei fatti. Marco costruisce il suo racconto mettendo in evidenza che Gesù rimane sempre più solo: così lo sguardo si concentra su Gesù che invita il lettore a riflettere se non sia lui stesso, oggi, ad abbandonarlo.
Lui, solo, prega nel Gethsemani, in una preghiera angosciata e drammatica, mentre i discepoli dormono; i discepoli, tutti, abbandonandolo, fuggono; Pietro sostiene di non conoscerlo; il sommo sacerdote con il suo consiglio lo condanna; il governatore romano e i soldati lo maltrattano; le sue ultime parole, sulla Croce: “Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?”, mostrano che persino Dio lo ha lasciato solo. Gesù è solo: se prima Marco ha mostrato Gesù in preghiera, solo con il Padre che gli parlava e illuminava la sua vita filiale, adesso la sua solitudine è totale. Ma adesso la narrazione della Passione di Gesù secondo Marco comincia a svelarci qual è il suo significato essenziale: la rivelazione nuova e piena di Dio. Dio ormai è dentro Gesù ed è operante dall'interno del suo cuore. Quando Gesù è spogliato di ogni speranza, di ogni potere, quando rimane solo in un incubo senza senso, senza speranza di poter sopravvivere, solo allora parla e dichiara la propria identità. Al “sommo” sacerdote che gli chiede: “Sei tu il Cristo, il Figlio del Benedetto?”, Gesù, con estrema chiarezza, rompe il silenzio e risponde: “Io sono”. Gesù che nel Vangelo di Marco ha continuamente proibito di dire chi Lui è, che ha rifiutato di essere identificato con il potente che fa i miracoli, adesso dice il suo nome: “Io sono”, come Dio chiama se stesso quando si rivela a Mosè (Es.3,14).
*Con la collaborazione di Andrea Grippo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, chiusa la maratona di Tokyo agli amatori

Coronavirus, chiusa la maratona di Tokyo agli amatori

Roma, 17 feb. (askanews) - La maratona di Tokyo non sarà aperta agli amatori, ma sarà riservata esclusivamente ai professionisti. Decisione presa a causa del propagarsi del nuovo coronavirus. La comunicazione è arrivata dagli organizzatori giapponesi. Il provvedimento impedisce di fatto a circa 38mila podisti di partecipare alla corsa. Soltanto 200 professionisti potranno prendere parte alla ...

 
L'equilibrio eclettico di Palazzo Maffei: casa museo per Verona

L'equilibrio eclettico di Palazzo Maffei: casa museo per Verona

Verona, 18 feb. (askanews) - Si provano diverse sensazioni entrando nella casa museo di Palazzo Maffei a Verona, dove l'imprenditore e collezionista Luigi Carlon ha deciso di creare un nuovo spazio museale pubblico, nel quale l'antico e il classico dialogano intensamente con il moderno e il contemporaneo. Un luogo che viene naturale pensare come "eclettico" dal punto di vista delle opere in ...

 
Primarie Usa, manifestanti in topless protestano durante un comizio di Bernie Sanders
stati uniti

Video Primarie Usa, manifestanti in topless protestano durante un comizio di Bernie Sanders

Il tour elettorale di Bernie Sanders, uno dei candidati democratici alle primarie per la presidenza degli Stati Uniti è stato interrotto da tre attiviste che volevano protestare contro i sostegni finanziari accordati nel 2018 - grazie anche all'impegno del senatore del Vermont - alle aziende produttrici di latte. In Nevada, mentre una delle manifestanti si è impossessata del microfono le altre ...

 
Elettra Lamborghini, bagno di folla a Viterbo. Fan di tutte le età in coda per la Twerking Queen
Il personaggio

Elettra Lamborghini, bagno di folla a Viterbo. Fan di tutte le età in coda per la Twerking Queen

Bagno di folla domenica 16 febbraio 2020 per Elettra Lamborghini al Mondadori bookstore di piazza della Rocca, a Viterbo. La giovane cantante è arrivata dopo la partecipazione in diretta a Domenica In (leggi qui) per incontrare i fan e firmare copie del suo ultimo album "Twerking Queen - El resto es nada" (ascolta qui la canzona inedita Bombonera). Elettra si è concessa a foto e selfie con le ...

 
Benji e Fede, clamorosa rottura! Ecco cos'è accaduto tra i due

Musica

Benji e Fede, clamorosa rottura! Ecco cos'è accaduto tra i due

Clamorosa rottura tra Benji e Fede. "Il 3 maggio 2020 chiuderemo questa fase della nostra vita". Inizia così un post su Instagram di Benji e Fede, che annunciano a sorpresa ...

17.02.2020

Achille Lauro, ascesa fenomenale dopo Sanremo 2020: nominato direttore creativo di Elektra Records

Musica

Achille Lauro, ascesa fenomenale dopo Sanremo 2020: nominato direttore creativo di Elektra Records

Achille Lauro, la sua ascesa è fenomenale. Dopo Sanremo 2020 del quale è stato grande protagonista, si schiudono per lui le porte del successo anche nell'industria ...

17.02.2020

Elettra Lamborghini, bagno di folla a Viterbo. Fan di tutte le età in coda per la Twerking Queen

Il personaggio

Elettra Lamborghini, bagno di folla a Viterbo. Fan di tutte le età in coda per la Twerking Queen

Bagno di folla domenica 16 febbraio 2020 per Elettra Lamborghini al Mondadori bookstore di piazza della Rocca, a Viterbo. La giovane cantante è arrivata dopo la ...

17.02.2020