Gesù ci tocca

Gesù ci tocca

08.02.2015 - 15:41

0

Marco ci regala lo stralcio di una giornata tipo del Maestro. Gli impegni sono tanti, gli incontri si moltiplicano, c'è tanto lavoro, ma anche lo spazio per visitare gli amici, per condividere un pasto. Non c'è molto spazio per stare solo, durante le ore del giorno. E allora Gesù si riserva nel buio della notte un angolo di intimità con il Padre. La preghiera è questo: un tempo di confidenza e di riposo a tu per tu con il Padre. Si tratta del riposo dell'anima, dell'abbandono di ogni preoccupazione nelle braccia di Dio, dell'ascolto attento della voce del Signore. Gesù, in questo, ci è modello ed esempio. Soprattutto, Egli ci rivela che al vertice di una vita normale di un battezzato non può che esserci l'incontro personale con Dio. Garantire uno spazio fisico e temporale di silenzio è essenziale all'esistenza di Gesù e di chi vuole vivere come Lui.
Una delle cose che colpisce maggiormente nella lettura del vangelo di Marco è che in esso Gesù parla poco. Nel vangelo di oggi in particolare ci è detto che Gesù predica nella sinagoga, ma non ci è dato il contenuto del suo insegnamento. C'è una sola frase di lui, due righe in tutto. Il resto di questa pagina evangelica invece ci mostra Gesù all'opera: va in una casa, si avvicina ad un malato, lo prende per mano e lo guarisce, guarisce altri malati, scaccia i demoni, si alza al mattino presto, si ritira in un luogo deserto, prega, percorre tutta la Galilea. E' sorprendente constatare quante azioni di Gesù sono descritte in questo passaggio. Spontaneamente identifichiamo il Vangelo con un insegnamento, con un annuncio. Questo è vero, ma non è tutto. Anzi, si può dire, in un certo senso, che questo è un significato secondario e meno importante.
Dopo aver parlato in tanti modi nel passato, Dio si è manifestato in modo definitivo attraverso il Figlio. C'è qualcosa che le parole non bastano a comunicare e che il Signore può dirci solo facendosi vedere in Cristo Gesù. L'esperienza che Marco vuole trasmettere di Gesù non consiste solo nelle parole che ha sentito da lui ma quello che ha visto con gli occhi, in quello che ha toccato con mano. Ed infatti, uno degli aspetti più importanti del ministero di Gesù è il modo in cui Egli ci guarisce, ci salva: toccandoci. Dobbiamo lasciarci prendere per mano da Gesù, lasciarci toccare da lui. Il modo nel quale ci tocca sono i sacramenti, l'eucarestia, il suo perdono, una vita di preghiera, nella quale più che dire delle cose a Dio, dovremmo lasciare che ci tocchi il cuore.

Con la collaborazione di Andrea Grippo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Festival di Berlino al via con l'Italia in prima linea

Festival di Berlino al via con l'Italia in prima linea

Roma 19 feb. (askanews) - Il festival di Berlino prende il via con l'Italia in prima linea. Il direttore artistico di questa settantesima edizione è Carlo Chatrian e in concorso per l'Orso d'oro ci sono due nostri film: "Favolacce" dei fratelli Damiano e Fabio D'Innocenzo, che presentarono il loro primo lungometraggio "La terra dell'abbastanza" proprio a Berlino, e "Volevo nascondermi" di Giorgio ...

 
I giochi della piccola rinoceronte bianca e dei baby langur duca

I giochi della piccola rinoceronte bianca e dei baby langur duca

Singapore, 19 feb. (askanews) - Dalia, una giovane rinoceronte bianca, corre e si rotola nel fango per giocare, mentre una coppia di scimmiette langur duca si divertono a dondolarsi sui rami: lo Zoo di Singapore, presenta così i suoi nuovi nati. "Vedete i nostri baby langur duca, sono dei giocherelloni, sono gemelli e stanno vicino alla mamma", spiega il custode dei langur duca, Jaimon Bin Bina. ...

 
Merkel prevede negoziati sul bilancio Ue molto duri e difficili

Merkel prevede negoziati sul bilancio Ue molto duri e difficili

Berlino, 19 feb. (askanews) - Angela Merkel ha preannunciato "negoziati molto duri e difficili" a Bruxelles sul prossimo bilancio pluriennale dell'Unione europea, il primo post-Brexit. "Dico comunque che ancora non so se ci riusciremo. Poiché riteniamo che i nostri interessi in molti punti non siano ancora stati presi sufficientemente in considerazione per questo vedo negoziati molto duri e ...

 
Campionati nazionali di cucina 2020, vince la Basilicata

Campionati nazionali di cucina 2020, vince la Basilicata

Roma, 19 feb. (askanews) - Il team Basilicata si è aggiudicato la quinta edizione dei Campionati della Cucina Italiana trionfando nella Cucina Calda a squadre, nel corso della competizione italiana che si è svolta alla Fiera di Rimini, organizzata dalla Federazione Italiana Cuochi. A portare a casa l'ambito titolo è stata la squadra guidata da Vincenzo Romano (general manager) e da Rocco Mecca ...

 
Gianna Nannini canta in auto con la figlia Penelope che conosce perfettamente la canzone "Motivo"

Social

Gianna Nannini canta in auto con la figlia Penelope che conosce perfettamente la canzone "Motivo"

Gianna Nannini mostra sempre più spesso attimi della sua vita privata, utilizzando il suo profilo ufficiale Instagram.  Bellissimo il video della cantante in auto con la ...

19.02.2020

Il Paradiso delle signore, anticipazioni: tornano Antonio Amato ed Elena ma solo per poche puntate

Soap

Il Paradiso delle signore, anticipazioni: tornano Antonio Amato ed Elena ma solo per poche puntate

Tanti colpi di scena nelle puntate della soap di Rai 1 "Il paradiso delle signore" in onda l'ultima settimana di febbraio. Lunedì 24 sarà particolarmente ricca, con Umberto ...

19.02.2020

Video Samanta Togni pazza di felicità in viaggio di nozze in Lapponia, guida la slitta trainata dai cani

Social

Video Samanta Togni pazza di felicità in viaggio di nozze in Lapponia, guida la slitta trainata dai cani

"Da Terni alla Lapponia è un attimo". Lo scrive Samanta Togni, star di Ballando con le stelle, pubblicando sul suo profilo Instagram un video in cui è alla guida di una ...

19.02.2020