Il Signore, quando arriva arriva

Il Signore, quando arriva arriva

30.11.2014 - 14:22

0

Con il tempo di "Avvento" iniziamo il nuovo anno liturgico. Quest'anno leggiamo il Vangelo di Marco che per centinaia di anni fu quasi ignorato nel culto pubblico della Chiesa e che non è stato oggetto di grandi commentari. È stato addirittura ritenuto meno utile di Matteo e di Luca a causa della sua brevità. Nella prima domenica di "Avvento" leggiamo, in cui si parla della fine dei tempi: sarebbe stato più logico, forse, leggere l'inizio del Vangelo (Mc 1,1-8), che invece leggeremo domenica prossima. Marco 13 non riporta, come in Matteo e Luca, la parabola dei talenti (o delle mine). Il brano parallelo a queste parabole è la vicenda di un uomo che parte da casa sua senza dire quando ritornerà, e lascia ai suoi servi "il potere". Cosa sia questo "potere" non è molto chiaro: facendo l'analogia con le due parabole, si può pensare che si tratti dell'amministrazione economica dei suoi beni, vera fonte di potere per chi se la ritrova tra le mani. Marco non insiste più sull'atteggiamento che bisogna avere nel momento in cui questo "potere" viene affidato ai servi, come invece fanno Luca e Matteo. Parla, invece, dell'incertezza sui tempi di ritorno del padrone: "Voi non sapete quando il padrone di casa ritornerà". Proprio questa incertezza impedisce di "dormire sonni tranquilli". Se uno sapesse quando il padrone torna, si organizzerebbe. Tutto può diventare prioritario, perché il padrone può tornare da un momento all'altro, ma può anche divenire uno spreco di tempo e di energi. Che il padrone arrivi a un'ora piuttosto che a un'altra, non fa differenza: ciò che fa la differenza è il nostro atteggiamento.
Possiamo scegliere di continuare a condurre la nostra vita con gli stessi ritmi di sempre, con la stessa tranquillità di sempre e la stessa serenità di sempre, perché sia che il padrone arrivi presto, sia che arrivi dopo molto tempo, alla fine stiamo facendo il nostro dovere e non dobbiamo sentirci di certo in colpa per ciò che con serietà stiamo portando avanti.
* Con la collaborazione di Andrea Grippo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Video Vasco Rossi, auguri speciali per Patty Pravo. Quando disse "E' il mio mito giovanile"
Musica

Video Vasco Rossi, auguri speciali per Patty Pravo. Quando disse "E' il mio mito giovanile"

"Buon Kom... pleanno Patty Pravo". Se c'erano degli auguri che non potevano mancare per Patty Pravo nel giorno del suo compleanno, erano quelli di Vasco Rossi. Non è un mistero che il Comandante abbia un debole per Nicoletta. "Lei è il mio mito giovanile - ha detto in passato il Kom - arrivare a scrivere una canzone per lei per me era una cosa straordinaria. Quando scrivo per lei, scrivo come sei ...

 
Coronavirus, Taverna: "Italiani piu' coesi dei politici"

Coronavirus, Taverna: "Italiani piu' coesi dei politici"

(Agenzia Vista) Roma, 09 aprile 2020 Coronavirus, Taverna italliani piu' coesi dei politici Il Senato riunito per il voto sul decreto Cura Italia con le risorse per sostenere gli italiani nel corso dell'emergenza Coronavirus. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Video Vasco Rossi, auguri speciali per Patty Pravo. Quando disse "E' il mio mito giovanile"

Musica

Video Vasco Rossi, auguri speciali per Patty Pravo. Quando disse "E' il mio mito giovanile"

"Buon Kom... pleanno Patty Pravo". Se c'erano degli auguri che non potevano mancare per Patty Pravo nel giorno del suo compleanno, erano quelli di Vasco Rossi. Non è un ...

09.04.2020

Video Patty Pravo, il compleanno della signora della musica italiana e una Pazza Idea

Musica

Video Patty Pravo, compleanno della signora del Pensiero Stupendo

Giornata speciale per Patty Pravo che proprio oggi, 9 aprile, compie 72 anni. Nicoletta Strambelli, una delle signore della melodia italiana, è infatti nata a Venezia nel ...

09.04.2020

Laura Chiatti e una bella lavata di testa. Quarantena a tutto Instagram per l'attrice e il marito Marco Bocci

social

Laura Chiatti e una bella lavata di testa. Quarantena a tutto Instagram per l'attrice e il marito Marco Bocci

"Una bella lavata di testa". La quarantena di Laura Chiatti continua a tutto Instagram. Non passa giorno che l'attrice e modella di Castiglione del Lago, Perugia, non posti ...

09.04.2020