Ama e fa ciò che vuoi!

Ama e fa ciò che vuoi!

26.10.2014 - 14:41

0

Il vangelo di Matteo di questa domenica (Mt 22,34-40) ci riporta ancora una volta nel grande mistero dell'amore di Dio. Un amore che un certo etimo sbagliato ma suggestivo lo collega ad amors, assenza di morte. Che l'amore sia vita e che derivi dall'amore ce lo dicono il cuore, la natura e il buon senso. Ma l'amore è l'espressione più compiuta della vita. Il Dio dei Cristiani è il Dio dei vivi. Il Signore della vita offre la sua vita per amore degli altri. L'amore è, innanzi tutto, incontro e reciprocità. Il Dio dei Cristiani non è soltanto il Dio geloso dell'Antico Testamento. Comunque la gelosia non può fare a meno della dimensione dell'amore, anche se in forma di possesso. Il Dio della vita si svela nell'incontro e si offre attraverso un volto umano, quello di Cristo, vero Dio e vero uomo, che si fa uomo per offrire un volto uomo al volto di Dio che è ineffabile.
Gesù Cristo, Dio fatto uomo, non racchiude solo in questa dimensione l'incontro tra l'umano e il divino. Certo, ci consente di amare e di venerare nell'icona un volto umano di Dio che è indescrivibile. Ma ci ricorda che il volto di Dio ci guarda attraverso il volto di Cristo ma anche tramite i volti di tutti gli uomini, sopratutto gli sfigurati dalla fragilità e dal bisogno.
In Matteo 25,37-40 si legge: “Signore, quando mai ti abbiamo veduto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, assetato e ti abbiamo dato da bere? Quando ti abbiamo visto forestiero e ti abbiamo ospitato, o nudo e ti abbiamo vestito? E quando ti abbiamo visto ammalato o in carcere e siamo venuti a visitarti? Rispondendo, il re dirà loro: In verità vi dico: ogni volta che avete fatto queste cose a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me“. Il volto dell'altro è lo spazio dell'incontro con Dio.
Per questo l'unico comandamento è quello dell'universalità del'amore. Questa dimensione risuona in una famosa omelia di Sant'Agostino: "ama e fa ciò che vuoi".
Non vuol di re che chi ama non ha vincoli ma che chi rispetta il comandamento dell'amore, se viene applicato fino in fondo, non commette peccato, perché non si può rubare, abusare o mentire, quando si ama.
Questo duplice amore di Dio è la sintesi radicale dell'amore cristiano.
*Con la collaborazione
di Andrea Grippo

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Il ministro Boccia a Confindustria: "Prima la salute degli italiani"

Il ministro Boccia a Confindustria: "Prima la salute degli italiani"

(Agenzia Vista) Milano, 09 aprile 2020 Il ministro Boccia a Confindustria: "Prima la salute degli italiani" "Il governo ha le idee chiare: dobbiamo mette in sicurezza la salute degli italiani". Così il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia, nel corso della conferenza stampa in seguito alla riunione a Palazzo Marino. Fonte: Facebook/Beppe Sala Fonte: Agenzia Vista / Alexander ...

 
Coronavirus, ebook gratis? Basta la promessa: tornare in libreria

Coronavirus, ebook gratis? Basta la promessa: tornare in libreria

Milano, 9 apr. (askanews) - Un ebook in regalo in cambio solo di una promessa: comprare un libro in una libreria, appena riapriranno. È l'iniziativa Promettimi un libro (#promettimiunlibro) lanciata da bookabook, casa editrice che pubblica tramite crowdfunding. Dal 6 all 11 aprile la casa editrice permetterà di scaricare gratuitamente dal proprio sito (https://bookabook.it/promettimi-un-libro/) ...

 
Dl Cura Italia, il Governo incassa la fiducia con 142 voti favorevoli

Dl Cura Italia, il Governo incassa la fiducia con 142 voti favorevoli

(Agenzia Vista) Roma, 09 aprile 2020 Dl Cura Italia, il Governo incassa la fiducia con 142 voti favorevoli Il Senato riunito per il voto sul decreto Cura Italia con le risorse per sostenere gli italiani nel corso dell'emergenza Coronavirus. Il Governo ha incassato la fiducia del Senato con 142 voti favorevoli. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Covid19, Conte su questione russi in Italia: no condizioni Putin

Covid19, Conte su questione russi in Italia: no condizioni Putin

Milano, 9 apr. (askanews) - "Guardi solo questo sospetto è una grande offesa". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla Bbc, sull'onda delle polemiche che la questione degli aiuti russi continua a generare in Italia, e ormai non solo in Italia. Conte parla di grande offesa per lui e "per il governo italiano, e anche per Vladimir Putin, che non si sognerebbe mai di usare tale ...

 
Video Vasco Rossi, auguri speciali per Patty Pravo. Quando disse "E' il mio mito giovanile"

Musica

Video Vasco Rossi, auguri speciali per Patty Pravo. Quando disse "E' il mio mito giovanile"

"Buon Kom... pleanno Patty Pravo". Se c'erano degli auguri che non potevano mancare per Patty Pravo nel giorno del suo compleanno, erano quelli di Vasco Rossi. Non è un ...

09.04.2020

Video Patty Pravo, il compleanno della signora della musica italiana e una Pazza Idea

Musica

Video Patty Pravo, compleanno della signora del Pensiero Stupendo

Giornata speciale per Patty Pravo che proprio oggi, 9 aprile, compie 72 anni. Nicoletta Strambelli, una delle signore della melodia italiana, è infatti nata a Venezia nel ...

09.04.2020

Laura Chiatti e una bella lavata di testa. Quarantena a tutto Instagram per l'attrice e il marito Marco Bocci

social

Laura Chiatti e una bella lavata di testa. Quarantena a tutto Instagram per l'attrice e il marito Marco Bocci

"Una bella lavata di testa". La quarantena di Laura Chiatti continua a tutto Instagram. Non passa giorno che l'attrice e modella di Castiglione del Lago, Perugia, non posti ...

09.04.2020