Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lunedì un'altra perturbazione

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

3Bmeteo per domenica 5 marzo annuncia un deciso peggioramento al Centro con piogge e locali temporali specie tra Umbria, Lazio, Campania, in estensione al resto del Sud in giornata; neve sull'Appennino. Poco coinvolta l'area ionica, la Sardegna e l'alta Toscana. Spiccata variabilità al Nord con residui fenomeni su Alpi, Prealpi, Friuli Venezia Giulia, Levante Ligure, alto Piemonte, poi di nuovo dalla sera sulle Alpi centro-occidentali, alto Piemonte, poco o nulla altrove. TEMPERATURE E VENTI - Temperature in ulteriore aumento sabato 4 marzo al Sud e adriatiche con punte di oltre 17-18°C, oltre 20°C sulla Sicilia, domenica 5 marzo calo termico al Centrosud, in rialzo nei massimi al Nord; non molto freddo. Venti a tratti sostenuti da Sud o Libeccio con mari mossi o molto mossi, anche agitati tra Tirreno e Isole Maggiori.  INSTABILE ANCHE LA PROSSIMA SETTIMANA - Da lunedì 6 marzo arriva una terza perturbazione, con ulteriore carico di piogge e rovesci per il Centrosud.