Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bruco, Morelli confermato rettore

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Gianni Morelli è stato confermato rettore della contrada del Bruco superando senza problemi lo scoglio del 75% di gradimento. “Sono contento della fiducia che il popolo mi ha accordato e lo ringrazio - dice Morelli. - La soglia del 75% rende sempre incerta una votazione, ma serve a verificare la compattezza della contrada, ed in questo caso non ci sono stati problemi”. Morelli si appresta dunque al suo secondo mandato. “I primi due anni li abbiamo utilizzati per consolidare la nostra posizione economica dopo i tanti ed importanti investimenti fatti in passato. Adesso - prosegue - potremo tornare a valutare come muoversi”. Al suo fianco, come vicario, avrà ancora Elisabetta Fabbri, e sono confermati anche due provicari, Luca Principi e Simone Parri. Fa il suo esordio nell'incarico Fabio Boldrini, che prende il posto di Roberto Pianigiani. Elezioni anche per quanto riguarda la società l'Alba. Il presidente uscente, Francesco Poggiani, è stato costretto, per importanti ragioni personali, a chiedere di non essere confermato. A prendere il suo posto è stata Laura Vannini, che nello scorso biennio è stata la sua vice. “Ampio spazio alle donne - commenta il rettore - perché oltre al vicario e al presidente di società, nel seggio abbiamo anche la carica di bilancere affidata Tatiana Cappannoli che è stata confermata”. S.Gu.