A parlare di Foibe nelle scuole sono i partigiani, dure proteste a Siena

SIENA

A parlare di Foibe nelle scuole sono i partigiani, dure proteste a Siena

06.02.2019 - 11:02

0

Il martirio degli italiani nelle Foibe e l'esodo Giuliano Dalmata, sottaciuto per oltre 50 anni e mai celebrato fino alla istituzione del Giorno del Ricordo nel 2004, ogni anno diventa motivo di scontro politico. E storico. Siena e la provincia, che hanno pagato la tragedia con quattro suoi concittadini accertati, non rimane estranea a queste polemiche. Nei giorni scorsi è stata l'Associazione dei partigiani a criticare il Comune per il patrocinio alla manifestazione di ricordo che si terrà il prossimo 9 febbraio, questa mattina (6 febbraio 2019) invece è l'associazione degli studenti Blocco Studentesco di Siena a schierarsi contro l'Istituto della resistenza senese. Il motivo è la lezione sulle Foibe che i rappresentanti dello stesso Istituto faranno in una scuola senese. Uno striscione campeggia fuori dalla scuola superiore Sarrocchi dove il 9 febbraio si terrà l'evento: "Dopo la decisione del Preside del Sarrocchi il quale ha invitato l'Istituto storico della resistenza a parlare di Foibe - si legge in una nota del movimento - ci troviamo in dovere verso tutti e 35mila esuli e gli oltre 10mila morti italiani di denunciare tali conferenze organizzate da associazioni che promuovono l'operato dei partigiani nelle scuole. E' assurdo che la massima carica di una scuola pubblica dia il permesso ad associazioni che esaltano l'operato partigiano a parlare di Foibe nonostante sia stata documentata la collaborazione fra alcune squadre di partigiani italiani e partigiani titini, complici di molteplici stragi sul confine orientale. Siamo stufi che venga ancora concesso spazio, di fronte a giovani studenti, a chi continua ad alimentare odio e rancore nelle scuole”. “Gli studenti senesi - conclude la nota del movimento giovanile di CasaPound - non hanno alcuna lezione da dover apprendere da chi vorrebbe riportare questa Nazione in un clima di guerra civile come Anpi e Istituto storico della resistenza”.

In un comunicato congiunto, infine, Anpi, Cgil e Pd stigmatizzano che "sembra confermato che il Comune di Siena dia il patrocinio alla manifestazione organizzata dal Comitato 10 febbraio. Il problema che solleviamo non è la celebrazione della Giornata del Ricordo, istituita da una legge nazionale. Il problema è che il comitato che promuove la manifestazione in programma per il 9 febbraio a Siena, con un corteo che terminerà in Piazza del Campo, è costituito da partiti politici chiaramente identificati,  tra cui organizzazioni di estrema destra che si autodefiniscono "fascisti del terzo millennio". Ciò anche in aperto conflitto con il regolamento comunale - è scritto ancora sulla nota -  che vieta la concessione di spazi pubblici alle organizzazioni che sono in contrasto con la dodicesima disposizione della Costituzione della Repubblica. Correttezza  politica e amministrativa vuole che il Comune, che è espressione di tutti i cittadini, non possa dare il proprio patrocinio a una manifestazione chiaramente di parte". 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi contro Grillo nel 2014: Rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe

Renzi contro Grillo nel 2014: Rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Renzi contro Grillo nel 2014 rappresenti un potere marcio vs esci da questo blog Beppe Era il 19 Febbraio del 2014, le consultazioni per la formazione del nuovo Governo. L'ormai famoso faccia a faccia di Renzi candidato premier con Beppe Grillo leader dei Cinque Stelle in diretta streaming della Camera dei Deputati. 'Beppe esci da questo blog, questo è un ...

 
Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd: "Mai con il partito di Bibbiano, nulla a che fare con Pd"

Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd: "Mai con il partito di Bibbiano, nulla a che fare con Pd"

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Quando Di Maio a Luglio attaccava il Pd mai con il partito di Bibbiano non voglio avere nulla a che fare con pd Era il 18 luglio 2019 solo poche settimane dopo lo scenario politico è radicalmente cambiato. “Ricordo che la Lega ha votato con il Pd, col partito che in Emilia toglieva i bambini io non voglio avere nulla a che fare”. Lo ha detto il ministro e ...

 
"Basta! Sono persone, fattele scendere", parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes

"Basta! Sono persone, fattele scendere", parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Basta sono persone fattele scendere parla la capo missione di Open Arms Anabel Montes Cosa aspettate ancora? Fateci sbarcare nel porto più vicino che è lì, a 800 metri». Parla a capo missione di Open Arms Anabel Montes. Il messaggio pubblicato su Facebook. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte

I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 I dubbi del M5s sull'alleanza con Renzi, in attesa del discorso di Conte Alla vigilia dell'intervento di Giuseppe Conte in aula al Senato, i gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle si sono riusciti per discutere delle scelte da prendere, alla luce dell'incontro domenicale dei vertici del partito con Beppe Grillo. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Alla Chigiana il recital di un grande virtuoso della chitarra: Eliot Fisk

Spettacolo

Alla Chigiana il recital di un grande virtuoso della chitarra: Eliot Fisk

Mercoledì 7 agosto, a Palazzo Chigi Saracini ore 21.15, il Chigiana International Festival ospita il recital di un grande virtuoso della chitarra, cresciuto all’Accademia ...

06.08.2019

"E..state all’Isola", la città rigenera i quartieri

Siena

"E..state all’Isola", la città rigenera i quartieri

Per la prima volta il Comune di Siena, in collaborazione con alcune associazioni di volontariato, culturali e artistiche della città, propone la rassegna “Estate all’Isola”, ...

02.08.2019

E' morto Andrea Camilleri, il creatore di Montalbano

lutto nella cultura

E' morto Andrea Camilleri,
il creatore di Montalbano

E' morto, a 94 anni, lo scrittore Andrea Camilleri. Lo comunica la Asl Roma 1 "con profondo cordoglio", precisando che il papà del commissario Montalbano si è spento alle 8....

17.07.2019