Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il gusto tira a Siena: ristoratori cercano personale di sala qualificato

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

La ”manodopera di sala” continua ad essere fortemente richiesta tra i ristoranti di Siena e provincia. E così In seguito alle numerose richieste l'Agenzia Formativa Cescot Siena ha deciso di organizzare un corso per Cameriere, riconosciuto dalla Regione Toscana, rivolto a 12 allievi, maggiorenni, che abbiano assolto all'obbligo scolastico, in cerca di occupazione o già occupati. Le lezioni prenderanno il via a novembre per un totale di 110 ore di cui 36 di stage da effettuare presso ristoranti di Siena e provincia. L'obiettivo è quello di facilitare l'acquisizione di conoscenze sul settore per quanto concerne l'accoglienza del cliente, favorire la consapevolezza e l'adozione di strategie comunicative e relazionali coerenti con il lavoro. Verranno affrontati i sistemi di autocontrollo igienico sanitario e la sicurezza sul luogo di lavoro ed le mansioni nell'ambito del servizio dalle tecniche alle interazioni con gli altri settori dell'azienda. Al termine del percorso, previo superamento dell'esame finale, verrà rilasciato una Certificazione di Competenze della UC 1711 “Distribuzione pasti e bevande”.  Parallelamente, la stessa agenzia formativa allestirà un corso per barman con l'obiettivo di l'obiettivo di certificare le competenze della UC 1712 “Preparazione e somministrazione bevande e snack” per 12 allievi, maggiorenni, che abbiano assolto l'obbligo scolastico sia disoccupati che occupati. Nello stesso arco di tempo del precedente corso i partecipanti verranno affiancati in laboratorio da docenti che provengono dal mondo del bar, in grado di trasmettere tutte le tecniche e le nuove tendenze che circondano questa professione.   Entrambi i corsi sono a pagamento: per effettuare  l'iscrizione (entro il 23 ottobre per il corso barman,  il 26 ottobre per il corso cameriere) o per richiedere maggiori ragguagli è possibile rivolgersi a Cescot Siena