Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alice Volpi da Ponte d'Arbia lancia la sfida alle Olimpiadi

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Grande festa a Ponte d'Arbia per il ritorno a casa di Alice Volpi, che si gode qualche giorno di riposo prima di tuffarsi nuovamente negli impegni agonistici. La campionessa del modo di fioretto è stata protagonista di una sorta di "cena della vittoria" organizzata alla Casa del popolo, con tutti gli amici vestiti da personaggi di Alice nel paese delle meraviglie. "E' stato bello - ha commentato la lama azzurra - abbracciare nuovamente le persone con cui sono cresciuta. Adesso, però, devo tornare ai miei impegni agonistici: se voglio andare alle Olimpiadi di Tokyo del 2020 devo lavorare sodo, perché il talento non basta. Quando ero a livello under 20 facevo sempre buoni risultati e tutti mi dicevano che in me vedevano del talento. Ma per raggiungere qualsiasi obiettivo saperci fare non basta, serve lavorare duramente”.