Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Eternit alle porte della città

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

In realtà è una via senza nome, ma i capannoni con il tetto in eternit ci sono, eccome. E ci sono anche diversi pezzi del materiale pericoloso per la salute che si staccano in maniera abbastanza evidente. Stiamo parlando degli edifici presenti nella zona di via Ninio Bixo, in particolare la traversa che, arrivando da viale Mazzini, si trova subito a destra. Che la zona rappresenti un problema su cui intervenire subito (i capannoni sono di proprietà del Comune) è nell'agenda della giunta. Tanto che, nel pomeriggio di giovedì 13, il sindaco Luigi De Mossi ha messo in agenda un incontro con i cittadini della zona per spiegare la situazione, dopo un incontro con i tecnici comunali per capire come ovviare alla questione in tempi brevi. Servizio completo di Alessandro Lorenzini sul Corriere del 6 settembre