Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stangata ai proprietari dei cani che sporcano

default_image

Federico Sciurpa
  • a
  • a
  • a

Ogni carta, lattina, deiezione animale o rifiuto in genere che sarà abbandonati nei parchi pubblici del Comune di Chiusi costerà al trasgressore 1000 euro di multa. E' questo quanto deciso dal consiglio comunale di Chiusi durante l'ultima seduta consiliare che ha modificato il regolamento comunale di polizia locale. Le modifiche hanno decretato che nelle aree verdi pubbliche del Comune di Chiusi è fatto assoluto divieto di abbandonare rifiuti di qualsiasi genere. In caso la norma venga ignorata sarà applicato l'articolo 96 del regolamento comunale di polizia locale che prevede oltre al pagamento della sanzione prevista anche l'eventuale rimessa in pristino a spese degli interessati. In sintesi chiunque getti o abbandoni intenzionalmente rifiuti al suolo riceverà una multa di 500 euro alla quale si sommeranno altri 500 euro se il rifiuto non sarà raccolto e gettato negli appositi contenitori; la norma può essere applicata anche in caso di mancata rimozione delle deiezioni solide e liquide degli animali domestici.