Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Due persone fermate dai carabinieri per sostanze stupefacenti e coltelli proibiti

Marco Decandia
  • a
  • a
  • a

Una squadra dei Carabinieri di Poggibonsi, a conclusione di controlli svolti nel corso della manifestazione musicale  denominata “Urban Connection”, ha deferito in stato di libertà un 37enne, residente nella città valdelsana, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Era in possesso di 17 grammi di hashish e di materiale per la pesatura e il confezionamento della sostanza. Un'altra squadra ha sequestrato a uno studente 24enne, residente a Sovicille, due coltelli a serramanico di genere proibito, essendo di dimensioni eccessive.